19 Settembre 2020 Segnala una notizia
Diavoli Rosa, Coppa Italia: buona la prima

Diavoli Rosa, Coppa Italia: buona la prima

22 Settembre 2014

Inizia col successo in Coppa Italia per 3-1 contro Cantù il ritorno in campo dei Diavoli Rosa. Guidati in panchina da coach Traviglia, a far egregiamente le veci del suo primo, Durand, i Diavoli stoppano i padroni di casa che riescono a cogliere impreparati i rosanero solo nella seconda frazione di gioco.
Al loro debutto, i Diavoli hanno dovuto far a meno di Fumagalli, fermo a causa della rottura del mignolo destro
procurata durante l’amichevole della scorsa settimana contro Segrate e che lo terrà in pausa per il prossimo mese, e di
Pischiutta che, nonostante sia ancora alle prese col recupero fisico, gioca un ruolo fondamentale, sia tecnico sia da
motivatore, per la nuova squadra.
Nonostante le due importanti defezioni, coach Traviglia ha a disposizione una ricca rosa da schierare in campo: si parte
coi Big della squadra per poi buttare nella mischia le giovani e promettenti new entries dei Diavoli che ben hanno
figurato sul rettangolo di gioco. Baratti, Maiocchi, Gamba, Mondonico, Frattini, Piazza e Raffa, giovani leve che
superano lo scoglio del debutto, per niente intimoriti dalla prima in B2.

Si parte col sestetto che vede schierati in campo DeBerardinis al palleggio, Priore opposto, Mandis e Frattini in centro,
Brovelli e Barsi bande e Morato nelle nuove vesti di libero.
Nei primi due set gli avversari si fronteggiano con equilibrio, alternandosi nel punteggio tanto che la prima frazione di
gioco si chiude 25-20 per i Diavoli Rosa, la seconda 25-21 per Cantù. La svolta per la vittoria dei rosanero arriva nei due successivi set.
Dopo la chiusura 25-19 del terzo parziale, miglior set in assoluto per i brugheresi che limitano a soli tre il numero di
errori, rispettando in pieno le richieste del coach, e che vede in campo i giovani in veste di titolari, nel quarto si riparte a
rincorrere il vantaggio di Cantù che al primo time out tecnico conduce 8-7. Lo svantaggio si risolve alla seconda pausa
tecnica col ritrovato +3 dei rosanero (16-13). I cinque titolari under 19 schierati in campo, vanno a chiudere con
determinazione il set 25-22 e la partita 3-1.
Un soddisfatto coach Traviglia commenta così la prima della stagione: “ Buon inizio di stagione soprattutto per il
cambio della rosa. Non potevamo sperare in un debutto migliore sia per il risultato sia per l’approccio di squadra, una
squadra che nel corso della stagione si concentrerà e lavorerà su ogni singola partita su ogni singolo impegno. Grande
emozione e soddisfazione personale per la mia prima vittoria da primo allenatore”.
Prossimo appuntamento sarà il debutto al PalaKennedy dei Diavoli Rosa, sabato prossimo, 27 settembre ore
17.00, per la 2^ di Coppa Italia contro Volley Besanese e contro due ex Diavoli, Pozzi e Sangalli.
Seguirà, alle ore 19.00, presso l’area Feste del Comune di Brugherio, la presentazione ufficiale della stagione 2014-15
dei Diavoli Rosa.

TABELLINO:

Lib. Cantù- Diavoli Rosa (1-3)
(20-25, 25-21, 19-25, 22-25)
DeBerardinis
Brovelli 11
Mandis 12
Priore 14
Barsi 3
Frattini 9
Morato (L)
E: Baratti, Maiocchi 11, Gamba 5, Mondonico 1, Piazza, Raffa (L2)

fonte: Ufficio stampa Diavoli Rosa

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Monza capitale del buon vino: al via Monza Wine Experience

Fino a domenica protagonista in città la manifestazione che ha come protagonista il vino.

Incidente mortale in Valassina, arrestato il pirata della strada

L'autore del sinistro, invece che prestare soccorso, è scappato a piedi. Mentre era diretto verso la propria casa gli uomini della caserma di Muggiò lo hanno individuato e arrestato.   

Arcore: tre giorni di festa in Villa Borromeo d’Adda

Moltissime le attività e le iniziative in programma da sabato 19 a lunedì 21 settembre, il tutto in massima sicurezza e nel rispetto delle norme vigenti.

“Ciàpa sü e porta a cà”: il primo gioco in scatola sulla Brianza. L’idea di due giovani concorezzesi

L'uscita del gioco è prevista per fine ottobre.

Villa Reale chiusa, Cgil Monza e Brianza: “Le istituzioni tutelino i lavoratori”

Il sindacato scende in campo al fianco dei dipendenti di "Cultura Domani", la società che per conto del concessionario privato gestisce parte del monumento, a casa da mesi senza stipendio.