Quantcast
Vimercate, nuovo quartiere sud: anche Oliviero Toscani critico sulle nuove torri - MBNews
Attualità

Vimercate, nuovo quartiere sud: anche Oliviero Toscani critico sulle nuove torri

Lo scontro istituzionale fra Andrea Monti della Lega Nord e il comune di Vimercate finisce anche su Radio Radicale durante la trasmissione condotta da Toscani e Ballario.

vimercate-progetto-B-quart.

Lo scontro istituzionale fra Andrea Monti della Lega Nord e il comune di Vimercate finisce anche su Radio Radicale durante la trasmissione “Fatto in Italia” condotta da Oliviero Toscani e Nicolas Ballario.

Dopo i lanci di accuse via blog da parte di Monti e le risposte del vicesindaco di Vimercate Corrado Boccoli e del sindaco

Paolo Brambilla

Paolo Brambilla

Paolo Brambilla, ora la diatriba fra i due amministratori è passata via radio domenica ai microfoni di Radio Radicale. Il fotografo Oliviero Toscani insieme al giornalista Nicolas Ballario hanno discusso per circa mezz’ora con i due “contendenti”. Dopo lo scambio di vedute sul progetto sulla questione è intervenuto Oliviero Toscani che ha fatto una domanda al sindaco Brambilla: “C’è veramente bisogno di costruire nuove torri in un periodo storico in cui ci sono decine di alloggi sfitti e di case invendute a Vimercate, territorio che conosco molto bene: servono veramente due nuove torri e nuove case?”

 

 

Andrea Monti

Andrea Monti

Alla domanda ha risposto Brambilla:”A Vimercate nel corso degli ultimi due anni abbiamo riquilificato l’area ex Alcatel dove sono venute a lavorare 1800 persone. Abbiamo un ospedale con 5000 persone che vengono ogni giorno e un centro scolastico che accoglio più di 4mila studenti. Io credo che Vimercate con questo progetto sta portando avanti uno sviluppo equilibrato che potrà servire anche tutte quelle persone che oggi raggiungono Vimercate per lavorare e studiare.”

Ma per Monti il motivo che a portato l’amministrazione a costruire nuove torri non è la richiesta di nuove abitazioni a suo modo di vedere, ma una questione più pratica: “Il fatto è che l’amminstrazione di Vimercate ha voluto fortemente questo progetto per gli oneri di urbanizzazione che avrà in cambio, tra cui un palazzetto dello sport.”

La provocazione finale è stata del giornalista Ballario di Radio Radicale: “Sindaco ci promette che farà un nuovo referendum per chiedere ai cittadini se vogliono o meno le nuove torri?”. La risposta per ora sembra essere negativa.

 

commenta