19 Gennaio 2019 Segnala una notizia
Sport in sicurezza, palestre cardio protette in Brianza

Sport in sicurezza, palestre cardio protette in Brianza

8 Luglio 2014

La Provincia ha donato 20 defibrilatori ad altrettante palestre scolastiche della Brianza. L’iniziativa è stata messa a punto dal presidente, Dario allevi, e dall’assessore alle Sport, Andrea Monti.

La consegna delle attrezzature è avvenuta lunedì mattina nella sede di via Grossi alla presenza dei dirigenti scolastici. Il progetto, ribattezzato “Palestre Cardio Protette”, si pone come obiettivo di fare sport in totale sicurezza. Con una spesa compessiva di poco inferiore ai 20 mila euro.

“Seguiamo da tempo l’attività di prevenzione e sensibilizzazione sulle malattie cardiovascolari da parte dell’Associazione “Brianza per il Cuore” e abbiamo deciso di dare anche il nostro contributo – ha spiegato Allevi -. La Provincia si occupa della gestione e manutenzione degli edifici scolastici superiori, comprese le palestre che vengono concesse in orari extra – scolastici alle associazioni sportive. Si tratta di un ulteriore investimento sulla sicurezza per tutelare gli studenti, gli insegnanti ma anche tutte le persone che utilizzano i nostri spazi per pratiche sportive”. La consegna dei defibrillatori è stato un primo passo.

Defibrillatori-palestre2-Brianza2014

Il secondo arriverà a breve con dei corsi di formazione per garantire al personale tutte le informazioni necessarie all’uso corrette delle attrezzature. “Un altro importante traguardo, un progetto vita – aggiunge – che ha l’obiettivo di creare una cultura della prevenzione e del pronto intervento nel mondo dello sport, dove molto spesso atleti perfino giovanissimi accusano malori improvvisi.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Commenti

  1. Sergio Andreani dice:

    I defibrillatori hanno sostituito i Crocefissi.
    Che poi siano più efficienti, è tutto da dimostrare.
    L’ imbecillità dei preti ha lasciato il passo a quella dei medici.
    Molto più costosa.
    Dopo tutto è cambiato solo il colore del camicie.
    Non preoccupatevi : tanto morirete tuttiiiiiiiiiiiii !
    Ah ! Aaaaaahhhhhh !

Articoli più letti di oggi

Monza, lo storico Speedy compie 30 anni. Per festeggiare apre un nuovo locale

Lo storico locale di Monza "Speedy" taglia l'ambito traguardo e festeggia, martedì 22 gennaio, alle ore 19, inaugurando un nuovo locale in via Moncenisio. 

Ospedale Vimercate, il nuovo direttore: “Nuove assunzioni e tagli alle liste d’attesa”

Si chiama Nunzio Del Sorbo e si è insediato il 2 gennaio. Porta all'ASST i suoi quasi 40 anni di carriera, iniziati proprio in città nella vecchia Ussl 60 e assicura: "Parola d'ordine, rilancio"

Monza, ripulisce il letto del Lambro in pausa pranzo: trova anche una bici

Il ragazzo lavora in un ristorante in Spalto Maddalena. Durante il periodo Natalizio le casette sono state ripetutamente danneggiate.

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Falò di Sant'Antonio, spettacoli, mostre... ecco la nostra selezione di eventi!

La Guardia di finanza arresta i fratelli dell’Autosalone Antonini

I due sono accusati di bancarotta fraudolenta insieme a un terzo uomo, ora agli arresti domiciliati. Si sarebbero intascati 400mila euro spostandoli dai conti societari ai loro conti personali