23 Settembre 2021 Segnala una notizia
Il Monza Club Libertà si allarga: dal calcio all'hockey ed è “boom” di tesseramenti

Il Monza Club Libertà si allarga: dal calcio all’hockey ed è “boom” di tesseramenti

16 Luglio 2014

La Grigliata Biancorossa organizzata ieri sera dal Monza Club Libertà è stata un successo oltre le aspettative: al Circolo Libertà, situato nell’omonima via, si sono incontrati per far festa 120 tifosi della squadra di calcio cittadina, che quest’anno affronterà il campionato di Divisione Unica, la nuova terza serie.

Alla serata, condotta dal giornalista Giancarlo Besana, hanno presenziato diversi esponenti dell’Ac Monza Brianza 1912: l’allenatore Fulvio Pea, l’allenatore in seconda Marco Veronese, i giocatori Marco Anghileri, Marco Briganti, Leonardo Massoni e Salvatore Burrai, l’addetto stampa Marco Ravasi e l’addetto al marketing Diego Colombo. Ospite della grigliata anche una nutrita rappresentanza dell’Hrc Monza di hockey su pista in virtù dell’allargamento ufficiale delle attività del Monza Club Libertà alla storica realtà rotellistica. Erano presenti tra gli altri il presidente Andrea Brambilla, il vicepresidente Franco Girardelli (ex campione del mondo con la Nazionale) e i giocatori Riccardo Rossi e Luca Perego.

calcio-monza-club-anghileri-besana-mbPer il Monza del calcio ha parlato il capitano Anghileri: “Da domani (oggi, ndr) inizierà per noi il lavoro più pesante (in ritiro in montagna, ndr). Per l’inizio del campionato vogliamo essere al 100%. L’obiettivo finale non lo nomino ma lo sapete (la promozione in Serie B, ndr). Per raggiungerlo bisognerà fare un passo alla volta, domenica dopo domenica. Non nascondo il fatto che siamo una bella squadra. Il compagno tra i nuovi che mi ha più impressionato? Virdis, ma già sapevo che era un attaccante forte perché due stagioni fa ci aveva fatto gol sia nella gara di andata che in quella di ritorno”.

calcio-monza-club-brambilla-mbPer il Monza dell’hockey ha preso la parola Brambilla: “Siamo nati un anno fa (dalle ceneri del Monza Brianza, ndr) e già siamo andati vicini alla promozione disputando la final eight. Ritenteremo la scalata alla Serie A2 e speriamo di vedere ai vertici del campionato pure il Monza del calcio. Ci auguriamo di vedere tutti voi tifosi non solo allo stadio Brianteo, ma anche al PalaRovagnati di Biassono ad assistere alle nostre partite”.

calcio-monza-club-schermo-mbLa serata è proseguita con la grigliata consumata col sottofondo della telecronaca, trasmessa su maxischermo, della partita Monza-Chievo del 1992 al termine della quale la squadra biancorossa festeggiò la promozione in Serie B (la penultima della sua storia).
Successivamente è stato proiettato anche il promo del dvd realizzato da Bruno Giove per il centenario della società. Immagini di repertorio montate ad arte per far venire i brividi ai tifosi di tutte le età.

Al termine Colombo ha voluto annunciare l’ottimo traguardo raggiunto con gli abbonamenti: “Ne sono stati sottoscritti già 745 (la scorsa stagione la campagna si era chiusa a quota 606, ndr), di cui 212 tramite il Monza Club Libertà. Grazie a tutti voi”.

calcio-monza-club-grigliata-mbPrima di spegnere le luci della festa il portavoce del club di supporters Maurizio Silva ci ha rilasciato alcune dichiarazioni: “La serata è stata un grande successo, i tifosi si sono divertiti. La Grigliata Biancorossa a luglio diventerà un appuntamento classico, così come il Natale Biancorosso a dicembre. L’abbiamo organizzata il 15 del mese perché fosse in concomitanza con la chiusura dell’iniziativa ‘Porta un amico’ della campagna abbonamenti. Beh, possiamo annunciare che l’iniziativa si è chiusa col botto: solo stasera abbiamo sottoscritto 36 tessere. Però è una sorpresa fino a un certo punto perché il presidente del Monza, Anthony Armstrong-Emery, dopo le dichiarazioni ha fatto seguire gli atti concreti, mettendo a disposizione dei dirigenti le risorse economiche per una campagna acquisti adeguata alle aspettative dei tifosi. La Serie B, comunque, bisognerà conquistarla sul campo. Per quanto riguarda il bilancio del nostro primo anno di attività non può che essere positivo: abbiamo organizzato diverse feste per i tifosi e numerose trasferte al seguito della squadra. Siamo diventati un punto di riferimento reale per i supporters del Monza, cercando di far incontrare dal vivo chi realizza e frequenta blog e pagine Facebook per amore dei colori biancorossi. Abbiamo svolto da punto informativo per la risoluzione di tante problematiche, come l’acquisto di biglietti, di abbonamenti e della Supporter card e le iscrizioni alle trasferte”.

calcio-monza-club-mazzoletti-rossi-perego-mbE adesso il Monza Club Libertà si dedica all’hockey su pista… “Già molti di noi (gli iscritti del primo anno erano circa 150, nel 2014 sono già circa 250, ndr) sono stati presenti la scorsa stagione a tante partite interne dell’Hrc Monza. Abbiamo dunque ufficializzato un’altra nostra passione, che poi era quella di tanti monzesi negli anni d’oro dell’hockey a rotelle cittadino. L’odierna presenza in forze della società hockeystica ci riempie di soddisfazione e speriamo in futuro di seguire la squadra biancorossoazzurra anche in qualche trasferta. Invitiamo dunque tutti i tifosi monzesi ad assistere nella prossima stagione alle partite sia della squadra di calcio che di quella di hockey”.

A proposito della squadra di calcio, stamattina è appunto partita per il ritiro, che non è più a Tonezza del Cimone, in provincia di Vicenza, ma a Serina, in provincia di Bergamo. Il cambio di sede “last minute” è stato dovuto a problemi inerenti alla struttura che doveva ospitare gli allenamenti, danneggiata da una forte grandinata. Sul pullman sono saliti anche i giocatori Alessio Vita e Andrea Gasbarroni, che hanno chiesto alla società di essere ceduti. Domani alle ore 18 il Monza disputerà la prima gara amichevole contro una rappresentativa locale. Ma l’attesa è tutta per domenica prossima, quando alla stessa ora i biancorossi ospiteranno al Brianteo il Milan, lasciando dunque il ritiro per alcune ore. Per l’occasione i giocatori di casa indosseranno una maglia speciale della Umbro, l’azienda statunitense di origine britannica che è diventata sponsor tecnico del club brianzolo. O il 29 o il 30 o il 31 luglio (la data esatta è da stabilire) il Monza presenterà ufficialmente il kit d’abbigliamento sportivo alla Villa Reale.

calcio-monza-club-grigliata-pea-mbPer quanto riguarda il mercato dei giocatori, la società ha ufficializzato l’ingaggio dell’attaccante Daniele Grandi, 21 anni, proveniente dal Bellaria Igea Marina, dove nell’ultima stagione di Seconda Divisione ha messo a segno 4 gol in 20 partite (ha firmato un contratto annuale).
Sembra invece ormai sfumata la possibilità che la punta Riccardo Bocalon, la scorsa stagione all’Unione Venezia, possa indossare la maglia del Monza: l’Inter, proprietaria del suo cartellino, insiste a volerlo prestare al Prato. Secondo indiscrezioni la dirigenza brianzola starebbe ora puntando sul prestito di Diego Fabbrini, appena rientrato al Watford dal prestito al Siena. Si tratterebbe di un “colpo da 90” avendo l’attaccante pisano militato in Serie A nell’Udinese e nel Palermo e avendo addirittura disputato una decina di minuti in Nazionale A nell’amichevole ferragostana di due anni fa contro l’Inghilterra.
In tema di Inghilterra, il centrocampista Fergus Bell, svincolato dal Monza, è stato ingaggiato dal Mansfield Town, club di quarta serie che già ha tesserato l’ex attaccante biancorosso Alex Fisher.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Camillo Chiarino
Monzese da sempre, ma frequento assiduamente la Brianza perché amo la quiete e la natura. In particolare adoro la Valsesia, la terra dei miei antenati paterni. Giornalista professionista "tuttologo", mi piace scrivere in particolare di politica e sport. Sono tifoso di tutte le squadre cittadine di qualsiasi disciplina e seguo da vicino le partite del Monza 1912, della Vero Volley Monza e della Saugella Monza. A proposito di pallavolo, l’ho praticata per 17 anni in società della zona, ma quando capita non mi tiro indietro a giocare a nulla, soprattutto se l’invito arriva da una esponente del gentil sesso… Mi piace molto navigare in internet, visitare mostre e monumenti e assistere a concerti, in particolare di musica folk e celtica.


Commenti

  1. questo boom di abbonati e di interesse in una città di morti come la nostra è un vero miracolo. speriamo che seguano i risultati cosi’ da riaccendere del tutto il fuoco, perchè città di morti restiamo e alla prima avversità muore tutto di nuovo.

Articoli più letti di oggi