25 Settembre 2021 Segnala una notizia
Concorezzo, nuova viabilità Milanino: Pd critico e vuole spiegazioni

Concorezzo, nuova viabilità Milanino: Pd critico e vuole spiegazioni

29 Luglio 2014

La rivoluzione viabilistica del Milanino di Concorezzo è rimasta indigesta anche al gruppo di opposizione “Città Democratica” che alle ultime elezioni ha sostenuto Massimo Cancliini. Diverse le critiche al nuovo cantiere.

Partiti lo scorso 14 luglio, i lavori che stanno già modificando la viabilità del quartiere sono stati al centro della discussione dei concorezzesi. Per il sindaco Borgonovo miglioreranno le condizioni di vita del quartiere abbattendo il traffico di passaggio. Per alcuni dei nostri lettori si tratta di un progetto che ha peggiorato la viabilità rendendo più complicata la vita proprio ai residenti. Un’opinione condivisa in parte dal gruppo cittadino del Pd che ha elencato i punti deboli di quanto fatto: “Innanzitutto il ritardo nella comunicazione dei cambiamenti previsti: solo pochi giorni prima del 14 luglio, di fatto contemporaneamente all’inizio dei lavori, sono apparsi cartelli informativi, in numero non sufficiente e difficilmente leggibili, a meno di essere a piedi. È poi da registrare la mancanza di segnaletica verticale: molti automobilisti brancolano alla ricerca di una via di uscita. È apparsa totale anche l’assenza di vigili, almeno negli orari di punta, nei giorni immediatamente successivi all’entrata in vigore della nuova viabilità.”

Altro punto critico è stata la comunicazione con i residenti: “Nessuna comunicazione in merito è stata recapitata alle persone della zona interessata, al contrario di quanto era successo in occasione della modifica della viabilità nel centro storico. Tale scelta non ha fatto che aumentare il senso di isolamento percepito dai residenti, già determinato dalla maggiore difficoltà di attraversare via Dante a piedi e di raggiungere Vimercate in auto.”

Sull’argomento ha voluto intervenire il capogruppo Silvia Cavenaghi: “La nuova rotonda su via Dante è troppa stretta sia per la svolta che per il passaggio di mezzi pesanti e degli autobus, che già in questi giorni hanno avuto diversi problemi. Altro punto delicato è via Silvio Pellico diventata la strada di congiungimento fravia Oreno e la Sp3 per Imbersago, dove lo spazio è diventato veramente poco essendo a doppio senso e con permesso di parcheggio. A fine agosto, nel prossimo consiglio comunale, chiederemo spiegazione all’amministrazione”.

concorezzo-milanino-cartina

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi