18 Settembre 2021 Segnala una notizia
Concorezzo: è partita la rivoluzione viabilistica del Milanino

Concorezzo: è partita la rivoluzione viabilistica del Milanino

15 Luglio 2014
concorezzo-milanino-cartina

Il nuovo schema viabilistico

E’ partita ieri mattina alle 10 la rivoluzione nella viabilità del quartiere Milanino di Concorezzo. Molte le vie che diventeranno a senso unico. Lavori in corso anche sulla trafficata via Dante.

Sarà un cambiamento molto importante quello che si sta realizzando: il più importante e sicuramente più impattante rispetto al gran numero di pendolari, sarà la creazione all’incrocio fra via Dante (Sp2), via De Capitani e via San Rainaldo, di una mini rotatoria con l’eliminazione del semaforo. Via San Rainaldo diventerà a senso unico in direzione di Villasanta, fino alla rotonda con via Vittorio Veneto. Via Montegrappa diventerà a senso unico da via Vittorio Veneto a via Dante Alighieri. Inversione di senso di marcia invece in via Monte San Michele da via Monte Grappa in direzione via Vittorio Veneto. Inversione di senso di marcia anche in via Garibaldi che sarà da oggi percorribile da via San Rainaldo verso via Dante, con obbligo di svolta a destra.

Con la nuova viabilità l’amministrazione punta a rendere più sicura via Dante, diminuire il traffico e creare anche nuovi parcheggi nel quartiere.

concorezzo-via-dante-garibaldi

Incrocio fra via Dante e via Garibladi

concorezzo-via-san-rainaldo

via San Rainaldo

concorezzo-milanino-cartell

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Commenti

  1. solo noi!! dice:

    complimenti a concorezzo!!
    solo a monza i semafori invece che toglierli li hanno messi..viale lombardia, 800 metri, 4 semafori(geniale quello di via piemonte(che è una via chiusa con 4 case, 4!!!!). all’una di notte, 5 minuti . Di giorno 7-8 minuti..complimentoni ai geni che han voluto i semafori e i marciapiedi giganti pieni di prostitute la sera( 7 in 800 metri,3 davanti al motel,2 al c giardinaggio e altre 2 al mirkoro..meno male che “i comitati vigileranno”)

    • Lasolunga dice:

      4 case 4???? Ma cosa parli se non sai nulla!!!! Ci saranno almeno 500 abitanti serviti da quel semaforo: tutta via Piemonte, tutta via Calabria, tutto il residence di via Iseo 1, senza contare gli abitanti di via Ticino che utilizzano quel semaforo se provengono da sud! Adesso che i semafori sono finalmente intelligenti durano poco. Se devi percorrere tutto il viale Lombardia utilizza il tunnel invece di inquinare in superficie. Fino a uno o due mesi fa era giusto lamentarsi, ma ora che hanno finalmente aperto via Ticino e via meda è messo i semafori intelligenti le cose cominciano a funzionare. Tra l’altro io conosco bene concorezzo e secondo me trasformare via San rainaldo in senso unico è una stupidaggine colossale.

      • Lasolunga dice:

        E dimenticavo tra gli utenti di quel semaforo tutti coloro che lavorano al collegio della Guastalla o che accompagnano i figli a quella scuola, dunque altre centinaia di persone!

        • solo noi!! dice:

          non sapevo che al guastalla si entrasse e uscisse a tutte le ore del giorno e della notte . stamattina alle 9 ero li a pittarello e son stato 10 minuti a guardare ..sai quante auto sono passate da questa trafficatissima via piemonte verso via meda? DUE. invece di mettere il semaforo, tutte queste centinaia di utenti( sai quante sono 500 persone?) potevano tranquillamente recarsi alla gigantesca rotonda sorta al posto del ponte e fare inversione. e poi genio della lampada, se abito in via montelungo e devo andare a cinisello, dove lo prendo il tunnel? e poi spiegami perchè se arrivo da nord e devo andare in via monte cervino questi geni del male mi fanno andare(e inquinare, tema tanto caro..) fino alla cavallotti e fare 5 semafori (3 sul viale + via pitagora+ via monte cervino)quando con una sola svolta a sinistra arriverei in monte cervino in 30 secondi?
          conosci bene concorezzo? quante volte ci passi nelle ore di punta quando la coda a quel semaforino assurdo arriva quasi al manzoni pub?

          • solo noi!! dice:

            comunque se si proviene da sud non si può girare in via ticino..giusto per la cronaca. a meno che tu non sia uno dei tanti che girano fregandosene di cartelli e segnaletica che obbliga ad andare dritto e svoltare al tiro a segno( a meno che non abbiano modificato la viabilità adesso..)

          • lasolunga dice:

            e poi genio iccomensurabile, che cacchio guardi chi entra e chi esce dalla guatsalla a luglio?!?!?!? le scuole sono chiuse!!!! ma se proprio un babbeo!!!!!!!!!!!!!!!!

          • lasolunga dice:

            il genio della lampada sei te che scrivi che in via piemonte “ci si può tranquillamente recarsi alla gigantesca rotonda sorta al posto del ponte e fare inversione”…. ahahhaah… e poi una volta fatta inversione dove si entra? ma al semaforo no! sei proprio un p…!!!! il tuo unico neurone non ti ha fatto notare che dal semaforo si entra solo e in via piemonte si può entrare solo da lì, via ticino a parte per chi arriva da nord? e se si arriva da sud cosa si fa se non si può svoltare a sinistra e se tolgono l’entrata da via meda??? ma sei proprio un “cervellone!”

  2. Pino Uff. Concorezzo dice:

    complimenti alla provincia di Monza ( in senso ironico ) che esaurito i fondi per il sottopassi del Viale delle Industrie e davanti il cimitero esiste ancora una rotonda con semaforo pedonale che blocca tutta la viabilità del Viale delle Industrie e causa code interminabili e costi alla collettività. Suggerisco un sotto o sopra-passo pedonale causa anche di incidenti Mortali. Comunque grazie

  3. Dido Dado dice:

    Perfetto. Meno traffico, meno velocità, meno rumore, meno inquinamento. Ottimo , complimenti all’ inizio non credevo. Se si potesse eliminare dalla via Dante anche il traffico pesante e trovare qualche parcheggio in piu’ darei un bel 10+

Articoli più letti di oggi