20 Settembre 2021 Segnala una notizia
Cesano Maderno, in arrivo tre nuove piste ciclo-pedonali

Cesano Maderno, in arrivo tre nuove piste ciclo-pedonali

18 Luglio 2014

Buone notizie per la “mobilità dolce” a Cesano Maderno: è stato approvato il progetto esecutivo per la connessione ciclo-pedonale che attraverserà la città da nord a sud, permettendo di raggiungere la stazione dal quartiere Sacra Famiglia lungo le vie Monteverdi e Solferino, dal quartiere Snia lungo la via S. Stefano, e dalla zona di via Forlanini tramite via Necchi e via Ozanam. Il progetto, relativo all’appalto per le opere “di connessione urbana tra la greenway tangenziale sud e la stazione ferroviaria”, rientra tra le opere complementari al nodo di interscambio ferroviario delle linee di Trenord S2-S4 (Milano-Seveso-Asso) ed S9 (Saronno-Seregno- Albairate).

È un altro passo verso la creazione di una rete di piste ciclabili sul territorio, che, secondo gli intenti dell’amministrazione comunale, potrebbero consentire spostamenti in sicurezza verso i maggiori centri di interesse, diventando una valida alternativa all’automobile. «Siamo lavorando – ha affermato l’assessore all’Urbanistica Luca Vaghi – perché i tre percorsi  programmati nel Piano generale del traffico urbano possano diventare quanto prima una realtà».

L’atto amministrativo, approvato nei giorni scorsi, è inserito nel progetto di mobilità dolce sul territorio, e di cui fa parte anche la realizzazione della Velostazione lungo via Ronzoni.

G.S.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Commenti

  1. Michela dice:

    Bene ! Ma che vengano usate anche dai “ciclisti” che si credono professionisti ! Multateli a raffica se non le useranno !!!

  2. a tal proposito, ieri un gruppo di dieci PIRLA vestiti stile tour de france tranquilli in mezzo alla carreggiata del viale lombardia..dove sono presenti DUE CICLABILI ampie ai lati..vigili? manco l’ombra, troppo impegnati a multare i divieti di sosta per lavaggio strade..se poi per disgrazia uno di questi PIRLA ti finisce sotto le ruote, la colpa è dell’auto cattivona

Articoli più letti di oggi