25 Settembre 2021 Segnala una notizia
Bovisio, "nonno" armato fino ai denti fermato in piena notte

Bovisio, “nonno” armato fino ai denti fermato in piena notte

21 Luglio 2014

Nonostante l’età piuttosto avanzata, non aveva perso l’abitudine di uscire fino a tarda notte. Non per divertirsi, bensì per qualche “strano” motivo. Settantotto anni e non sentirli, per F.C., pensionato calabrese residente a Bresso, sorpreso a Bovisio con una pistola carica e un coltello. Nottata quindi finita al fresco, con l’accusa di detenzione e porto abusivo di armi e munizioni e ricettazione.

L’anziano è stato fermato da un equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Desio durante un normale controllo alla circolazione stradale. Alle domande dei militari non ha saputo fornire chiarimenti in relazione alla sua presenza in Brianza, assumendo un atteggiamento che ha insospettito i militari, i quali hanno dato inizio ad una perquisizione all’interno dell’autovettura.

Nel portabagagli hanno trovato una pistola marca “Beretta”, calibro 9 x 21, completa di matricola, con un colpo in canna e 7 proiettili; altri 8 proiettili sono stati rinvenuti nel vano portaoggetti della portiera anteriore del lato guidatore; inoltre all’altezza della cintura la persona perquisita nascondeva un coltello a serramanico.

F.C., privo anche del porto d’armi, non è stato in grado di fornire alcuna spiegazione circa il rinvenimento della pistola pronta all’uso trovata in suo possesso; da accertamenti successivamente effettuati è emerso che la pistola era stata rubata nel dicembre 2007 in un’abitazione di Lomazzo, nel Comasco.

Il pensionato calabrese, con precedenti penali per reati contro la persona, il patrimonio e legati sempre al possesso illegale di armi, è stato tratto in arresto in flagranza e trattenuto in camera di sicurezza in attesa del giudizio con rito direttissimo. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Monza, sono ancora in corso e mirano a verificare i motivi che avevano spinto l’uomo a girare con un’arma carica in auto.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi