18 Settembre 2021 Segnala una notizia
Arcore,  a ottobre ritorna l'università per tutte le età: nuovi corsi in calendario

Arcore, a ottobre ritorna l’università per tutte le età: nuovi corsi in calendario

16 Luglio 2014

La chiamano Università delle tre età. Uno, perchè la frequentano anche quelli che non sono della terza età, come a volte si pensa; due, perchè ci vuole solo una testa giovane per tornare a scuola.

Ed è una scuola speciale quella proposta dal comune di Arcore che già negli anni passati ha riscosso notevole successo: l’anno scorso gli iscritti erano ben 300.

“Ai corsi si possono iscrivere tutti coloro che hanno desiderio di migliorare le proprie conoscenze, di acquisirne di nuove, di allargare i propri orizzonti cognitivi: grazie a Dio, l’età non è un discrimine – spiega l’associazione “Gli amici Amici dell’Università delle tre Età di Arcore che aggiungono: “Se il numero di persone è man mano cresciuto è perchè è bello il clima che si è creato: dopo le lezioni ci fermiamo per discutere degli argomenti trattati e qui c’è il fascino della tranquillità di non dovere fare compiti, rispondere ad interrogazioni: se è vero che gli esami non finiscono mai … finalmente tutti noi ne facciamo volentieri a meno”.

Una scuola senza compiti, ma composta da studenti che la frequentano per il gusto di imparare per l’amore verso la conoscenza.

Tra le novitòà del prossimo anno scolastico ci sono gli incontri introduttivi aperti a tutti, in modo da far conoscere il taglio
degli appuntamenti e decidere se frequentare o meno il corso. Poi, le lezioni non termineranno a fine Aprile, ma, come sollecitato dai
frequentanti, il 18 Maggio (e forse ci sarà qualche appuntamento aggiuntivo); i nuovi percorsi sono 4: Egittologia, Storia del costume, Storia dell’architettura e del restauro, Iconografia, tutti a cura di docenti estremamente qualificati (Professori ordinari, ricercatori di Università statali, Direttori di museo). Le iscrizioni sono aperte da oggi in biblioteca ad Arcore in via Gorizia.
“In più ci saranno vari appuntamenti proprio in biblioteca nel corso dell’anno – ha anticipato con orgoglio Paola Palma, assessore alla Cultura del comune di Arcore – mi piace pensare che questo appuntamento sia un fiore all’occhiello del nostro comune, non a caso è frequentato anche da persone che provengono da quelli limitrofi”.

Gli Amici dell’Università delle tre Età si occupano anche di organizzare visite guidate ogni mese, con iscrizione sempre presso la sede dei corsi che si trova all’auditorium don Oldani di via Beretta.

Oltre ai nuovi corsi sono già in calendario i seguenti argomenti: Astronomia (Fabio Peri, “Figli delle stelle: sole, nebulose, polvere, buchi neri”), Biologia (Elena Paschetto Mo, “Cosa metto nel carrello? Dal tema dell’Expo al supermercato”), Dialogo Interreligioso (Raffaele Mantegazza, “Gesù ebreo. Analisi del Gesù storico a confronto con le narrazioni dei vangeli”), Egittologia (Patrizia Piacentini e Christian Orsenigo, “Egitto: due secoli di grandi scoperte”), Iconografia (Rosa Giorgi, “Gli animali nell’arte: dalla natura al simbolo a partire dall’esperienza di San Francesco di dialogo con il creato”), Letteratura Italiana (Gianfranco Freguglia Paesaggi dell’anima: natura e poesia dai lirici greci ai contemporanei”), Pomeriggi musicali introdotti da Margherita Senes, Sociologia (Bruno Belletti, “Problematiche della contemporaneità: bullismo, omofobia, viuolenze di genere, razzismo e pregiudizi etnici”), Storia dell’arte (Elisabetta Parente, “Ascolto il tuo cuore, città. Architetture e paesaggi urbani del XX secolo”), Storia della Chiesa (Alfredo Luis Somoza, “Dalla Chiesa delle origini a Papa Francesco”), Storia della Musica (Massimo Mazza, “Tocar y luchar: storia stilistica e artistica di un grande direttore di orchestra, Claudio Abbado), Storia dell’architettura e del restauro (Valentina Mogicato, “Quattro tipologie edilizie per leggere la storia dell’architettura: chiese, ville, teatri e torri”), Storia del costume (Ilaria Barzaghi, “Dentro l’immagine: arte, moda, rappresentazione”). Le iscrizioni sono aperte da oggi, mercoledì 17 luglio; costo del singolo corso 15 euro, tutti i corsi 75 euro; per informazioni rivolgersi alla biblioteca.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi