25 Settembre 2021 Segnala una notizia
Seregno, il maltempo colpisce ancora: sott'acqua gli skater di Blast The Big One

Seregno, il maltempo colpisce ancora: sott’acqua gli skater di Blast The Big One

28 Giugno 2014

Nel pomeriggio di sabato 28 giugno, la competizione di skateboard Blast The Big One, a Seregno, è stata letteralmente sommersa dall’acqua. “Colpa” del meteo: la gara è stata interrotta da un violento temporale verso le 17, uno di quegli acquazzoni che negli ultimi giorni stanno facendo assomigliare la Brianza a una zona indiana durante la stagione dei monsoni.

Delusi i partecipanti, colti di sprovvista dal maltempo. Li abbiamo trovati radunati all’entrata dello Skate Park di via Pietro Nenni: «Siamo riusciti a concludere almeno le gare dei più piccoli – ha detto uno degli organizzatori -, ma la pioggia era troppo forte per continuare, ci siamo dovuti interrompere». Le competizioni di oggi avrebbero dovuto avere valore di selezione per le sfide di domenica: i vincitori del sabato si sarebbero confrontati con 25 tra i migliori skater invitati appositamente per l’evento. Quest’anno Blast The Big One è arrivata alla quinta edizione, ed è considerata una delle più importanti gare italiane di skateboard, un evento che ha richiamato da ogni parte del Paese i migliori atleti. Tutto rimandato dunque? «No, la giornata di domani (domenica 29, ndr) non è cancellata – ci hanno risposto -. Dipenderà dal tempo, e quindi potremo saperlo solo all’ultimo».

Dita incrociate, dunque, per gli skater di Seregno (e non).

In apertura, auto (e skater) “in fuga” dalla pioggia

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Giulia Santambrogio
Inseguo le storie sin da quando ero bambina: per farmele raccontare, per leggerle, e, ovviamente, per scriverle. Su MBNews, però, mi occupo di fatti.


Articoli più letti di oggi