29 Ottobre 2020 Segnala una notizia
Impresa storica! Il tennis Ceriano è in A1

Impresa storica! Il tennis Ceriano è in A1

30 Giugno 2014

E’ un’impresa sportiva destinata ad entrare nella storia quella compiuta domenica dalle “fantastiche 4” del tennis cerianese, che hanno conquistato la promozione in Serie A1, la massima serie nazionale di questo sport.

Giulia Sussarello, Alice Moroni, Clelia Melena e Marcella Campana hanno dato vita ad una gara entusiasmante sul campo di casa, in via Campaccio, per l’occasione gremito di pubblico pronto a “spingere” le ragazze verso un traguardo decisamente in salita, dopo la trasferta della settimana prima a Cagliari. La formazione cerianese infatti era chiamata a ribaltare la sconfitta per 3 a 1 dell’andata per ottenere il lasciapassare verso la prima serie del tennis nazionale, dopo una già strepitosa annata in serie A2. C’era un solo risultato possibile, la vittoria per 4 a 0, che è puntualmente arrivata dopo oltre sette ore di gare, tennis-ceriano-promo-1iniziate alle 10 del mattino. Con questa vittoria, Ceriano Laghetto entra nella ristretta schiera dei 7 club tennistici migliori d’Italia per le formazioni femminili, al fianco di città come Roma, Genova e Parma. Un trionfo emozionante, seguito con grande partecipazione dal numeroso pubblico del quale facevano parte anche i tanti tesserati del club, ed in particolare i ragazzi più giovani della scuola tennis. Emozione e commozione si sono mischiate al termine della quarta gara, con abbracci e complimenti alle ragazze, al maestro Fantasio Piscopo e al presidente Severino Rocco. Presenti tra il pubblico anche il sindaco Dante Cattaneo. “Questo è un risultato strepitoso che premia un grande affiatamento tra le ragazze, staff e tutto il direttivo del club guidato da Severino Rocco a cui vanno i sentiti complimenti di tutta l’Amministrazione comunale” -ha commentato il Consigliere delegato allo sport Giuseppe Radaelli. “Questa è una giornata storica per lo sport di Ceriano” -ha commentato entusiasta il sindaco Dante Cattaneo. “Quello che hanno fatto queste ragazze dimostra come l’impegno, il sacrificio e la determinazione possano portare a grandissimi risultati anche in società di un piccolo Comune come il nostro. Il Ctc, insieme ad altre società sportive che ci hanno regalato quest’anno grandi soddisfazioni, sono l’orgoglio di Ceriano e credo debbano essere l’esempio a cui debbano guardare specialmente i più giovani, per avvicinarsi o continuare a praticare con costanza l’attività sportiva”.

 

fonte: comune di Ceriano Laghetto

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Manifatturiero: ottimismo per il 2021 e per Monza e Brianza è stimata una perdita più contenuta

Nel 2020 il PIL lombardo fletterà del -10,2%, più della media nazionale (-9,6%), ma nel 2021 registrerà un rimbalzo più consistente con un +6,9%, rispetto al +6,2% del totale nazionale.

Contratto aziendale scaduto e straordinari non pagati: sindacati in piazza contro il Banco Desio

Il presidio di questa mattina arriva dopo un tentativo di dialogo, poi dimostratosi fallimentare, con l'Amministratore delegato del Banco.

Il Covid-19 mette (di nuovo) a rischio l’apertura della pizzeria di PizzAut

"L'obiettivo però è non fermarsi: sono sicuro che in questi giorni ci verrà in mente una nuova idea, così come abbiamo fatto durante il lockdown con il truck food", spiega Nico Acampora.

Villasanta: installazione delle luminarie natalizie, quest’anno, pagate dal Comune

Saranno "Addobbi semplici ma opportuni in un momento di particolare difficoltà per tutti" il commento del Comune. 

Bovisio Masciago, 60enne nascondeva la cocaina nelle scatole dei medicinali: arrestato

Tutto lo stupefacente è stato sequestrato insieme a un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e la somma in contanti di 2.400 euro, ritenuta provento dell'attività illecita.