27 Settembre 2021 Segnala una notizia
Villasanta, elezioni comunali: la parola passa ai cittadini

Villasanta, elezioni comunali: la parola passa ai cittadini

24 Aprile 2014

Cittadini, pronti al voto? Il 25 maggio si avvicina e in 31 comuni brianzoli gli abitanti sono chiamati alle urne. A Villasanta, il 2009 ha registrato un’affluenza ai seggi del 76%, dato inferiore rispetto al quasi 80% delle elezioni precedenti.

Sembra che i cittadini votino sempre meno. Mancanza di informazione o di fiducia?  Abbiamo chiesto ad alcuni elettori villasantesi. Tra delusione e speranza, confusione e informazione, le risposte sono state differenti.

Fabio-Citterico-43-anni-impiegato

Fabio Citterico, 43 anni

Fabio Citterico, impiegato di 43 anni dice:

«Alle prossime elezioni certo voterò, ho sempre votato. Conosco i candidati mi informo dai giornali locali». Alla domanda se l’orientamento politico influisce sulla scelta del candidato Fabio risponde «Penso che la politica nazionale sia diversa dalla politica locale. Scelgo in base al candidato, a quello che vuole fare per il paese e non per le sue idee politiche. In un paese non si può guardare solo quello».

Elisabetta Bona, 29 anni

Elisabetta Bona, 29 anni

Elisabetta Bona, disoccupata e mamma ha 29 anni. «Non sono molto informata sulle elezioni quest’anno. Conosco uno dei candidati, mi ha aiutata con un problema che ho avuto a Villasanta ed è stato molto gentile. Prima di votare però mi informerò sugli altri candidati. Leggerò i giornali ma ancora non so molto».

Vincenzo Maggioni, 65 anni

Vincenzo Maggioni, 65 anni

Vincenzo Maggioni 65 anni, pensionato.

Si dichiara arrabbiato e deluso dalla politica. «Non voto assolutamente. Dalle ultime elezioni ho smesso di votare, sono disgustato dalle false speranze della politica. Avevo un credo ma ora sono molto deluso. Pensavo ci potesse essere una speranza ma in realtà nessuno si interessa delle necessità dei cittadini. Se ci fosse un candidato che mi piace ma di un diverso partito lo voterei, ma fino ad ora non c’è stato e fino a quel momento continuerò a non votare».

Armando Mattarel, 76 anni

Armando Mattarel, 76 anni

Armando Mattarel 76 anni, scultore:

«Voto voto! Non conosco bene i candidati, sentirò cosa si dice, leggerò i giornali. Però sono dell’idea che tutti promettono ma fanno il loro interesse. Comunque, indipendentemente da destra o sinistra e dai partiti l’importante è l’interesse per i cittadini. Devono essere ascoltati»

Laura Bensi, 23 anni

Laura Bensi, 23 anni

Laura Bensi 23 anni, insegnante di nuoto:

«Andrò a votare, conosco i candidati mi sono informata grazie ai giornali e a qualche articolo di presentazione. Sono già abbastanza convinta del mio voto, mi posso informare meglio ma non credo che cambierò idea. Se ci fosse un buon candidato di orientamento politico diverso rispetto al mio comunque non lo voterei. Rimango della mia idea politica anche a livello locale»

Insomma, tra chi conosce i candidati, chi si deve informare, i cittadini di Villasanta non sembrano avere ancora le idee chiare. In paese c’è desiderio di concretezza, «Le priorità del sindaco e dell’amministrazione devono essere i nostri bisogni» è l’appello che sembra accomunare tutti gli elettori. Appuntamento al 25 maggio.

E.S.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi