21 Settembre 2021 Segnala una notizia
Spuntino al Parco di Monza. Da sabato il nuovo punto di ristoro “Prat à manger”

Spuntino al Parco di Monza. Da sabato il nuovo punto di ristoro “Prat à manger”

17 Aprile 2014

Primavera, ecco il primo sole e c’è già una gran voglia di relax e di stare all’aria aperta. E perché no anche di fare un bel pic-nic. Arriva così nel parco di Monza “Prat à manger”, un piccolo punto di ristoro a Villa Mirabello.  Sabato 19 l’inaugurazione.

“Si tratta di un’iniziativa collaterale alla mostra Ficcanaso – racconta Greta Isella responsabile del progetto portato avanti con il Creda Onlus e la Reggia di Monza – Abbiamo scelto questo nome per creare un po’ quel gioco di parole con la celebre catena britannica di fast food”.

greta-isella-cuoca

Greta Isella

Una sinergia quella di Greta (cuoca ed insegnate di cucina www.cuocamattarella.it) con il Creda nata già ad inizio ottobre: presso la cascina Mulini asciutti nel parco di Monza sono stati proposti corsi di cucina vegetariana e a maggio ce ne saranno di nuovi. E ora questa nuova scelta, quella che partirà sabato, fatta per rendere più fruibile ai visitatori la prestigiosa Villa e la mostra.

Da sottolineare come tutti i cibi che verranno proposti sono rigorosamente a chilometro zero. Il menù comprende panini, yougur naturali, torte salate alle verdure, golosissimi muffin e poi tutte le bibite, compresi birra e vino. Dietro ai fornelli ci sarà proprio Greta che approfitterà delle verdure e della frutta di stagione per creare proposte originali “Utilizzeremo tutti prodotti locali, il latte e lo yougurt arrivano da Colosio, il miele è prodotto proprio qua dalle api del Creda e la mozzarella invece arriva dalla latteria Murgia di Muggio” sottolinea Greta.

I prodotti saranno serviti con un simpatico packagin, invece dei classici vassoi sono state scelte delle cassette in legno, e sarà possibile consumarli nel bellissimo chiosco della Villa o sul prato.  “Prat à manger” sarà aperto secondo gli orari della mostra. In questi giorni di festività offrirà i suoi spuntini dal 19 aprile fino al 27 e dal 1 maggio fino al 4. Si precisa che il punto di ristoro è aperto al pubblico e non riservato agli utenti della mostra Ficcasano.

Si ricorda che Villa Mirabello e (da sabato) il chiosco annesso, sono nel cuore del Parco, 15 minuti a piedi dalle Porte di Vedano al Lambro o Monza. Per i più pigri o per chi vuole fare un giro turistico è attivo il pratico trenino che al solo costo di 2 euro fa il giro del parco con sosta proprio di fronte a Villa Mirabello.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Simona Sala
Simona Sala tra i fondatori nel 2008 di MB News, responsabile marketing e social manager. La mia passione sono i viaggi e la fotografia, passioni che vanno a braccetto. Ma quando per questioni di tempo non posso andare dove vorrei leggo, leggo, leggo meglio se diari di viaggio o storie di Paesi lontani. Mi piacciono la chiarezza, le persone genuine e la buona cucina.


Articoli più letti di oggi