28 Novembre 2020 Segnala una notizia
Escalation di scippi e furti: ecco tutti gli interventi per la sicurezza di Monza

Escalation di scippi e furti: ecco tutti gli interventi per la sicurezza di Monza

8 Aprile 2014

I cittadini chiamano e il consiglio comunale di Monza risponde. Si è tenuto ieri, 7 aprile, la seconda seduta del parlamentino cittadino convocato ad hoc sulla questione sicurezza, tema assai scottante negli ultimi mesi.

Martina Sassoli

Martina Sassoli

1259 furti su auto in sosta nel 2013 (895 nel 2012), 678 in abitazione (647 nel 2012) e 529 (546 nel 2012) veicoli rubati: questi sono solo alcuni delle cifre illustrate dal comandante dei vigili urbani, Alessandro Casale, nel corso dell’Assise cittadina il 10 febbraio scorso. E ancora: 359 furti con destrezza (346 nel 2012), 8 rapine in abitazione (3 nel 2012), 91 rapine in pubblica via (56 nel 2012). Davanti a questi dati c’è chi, come il consigliere di Forza Italia, Martina Sassoli, ha invitato l’amministrazione a correre ai ripari: «Si deve intervenire sugli episodi di microcriminalità che in questi ultimi mesi stanno interessando Monza in maniera più incisiva – spiega – La città non è mai stata particolarmente pericolosa e proprio per questa ragione gli aumenti registrati si percepiscono eccome: solo pochi giorni fa dietro alla Prefettura sono state incendiate due auto».

Nicola Fuggetta

Nicola Fuggetta

Microminalità e non solo: durante il consiglio si è discusso anche di sicurezza ambientale: «La Gomorra brianzola e il paradosso della sicurezza del territorio. – ha commentato Nicola Fuggetta del Movimento 5 Stelle – È facile giocare sulla paura dei cittadini parlando degli episodi che coinvolgono extracomunitari e casi di microcriminalità. In questi anni ne abbiamo sentite di tutti i colori. Spesso il tema è stato strumentalizzato ad arte dalle forze politiche in un senso e nell’altro. Facciamo intervenire l’esercito! Vai con le ronde! Ci vogliono più telecamere! Salvo poi accorgersi che i problemi più gravi sono venuti dai reati in materia ambientale e quindi dalla mancanza di sicurezza del nostro territorio nel vero senso della parola. La cronaca giudiziaria degli ultimi anni ci restituisce un quadro inquietante».

Marco Lamperti

Marco Lamperti

Non vuole negare la necessità di un maggior controllo anche il consigliere del PD, Marco Lamperti, cha ha però specificato: «Non bisogna generare e diffondere la paura tra i cittadini, l’amministrazione in materia di sicurezza sta svolgendo egregiamente il suo compito, ad esempio puntando al recupero delle aree dismesse spesso teatro di episodi di microcriminalità dovuti all’abbandono».

Paolo Confalonieri

Paolo Confalonieri

Interventi mirati anche, in area Cambiaghi, spesso tristemente agli onori della cronaca, in quanto zona considerata borderline: «Ci stiamo adoperando per rendere la piazza più sicura – ha spiegato l’assessore alla Sicurezza del comune di Monza, Paolo Giuseppe Confalonieri – ma per quanto riguarda il fenomeno dell’accattonaggio non possiamo fare nulla in quanto non è una pratica che si possa negare. Gli interventi comunque ci sono e verranno effettuati in maniera sistematica. Attivo in tutta la città, poi, il sistema di videosorveglianza: sono presenti 70 telecamemere in funzione che presto diventeranno 120. E’ stato aggiornato il software e cambiato il server per migliorare il servizio. Inoltre, lungo le piste ciclabili, è stato attivato il servizio dei vigili in bicicletta».

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Commenti

  1. Sergio Andreani dice:

    Il Sindaco cialtrone di Monza, Scanagatti, afferma sempre che chi diffonde questi dati, specula sulle paure della gente.
    Fatevi derubare senza nemmeno denunciare, altrimenti il Sindaco si arrabbia.

    • pincopallino dice:

      ci mancava proprio questo intelligente commento! complimenti!!!

    • hasta la victoria dice:

      dovevano pensarci i tuoi amici leghidioti per tutto il tempo che hanno scaldato il culo con lo scranno inutilmente ed che hanno solo partorito pizze in Consiglio e Sindaci ubriachi e litigiosi. Ma vaff..

      • Sergio Andreani dice:

        Quando Romeo era assessore a Monza gli zingari appena arrivavano venivano fatti sgomberare : se tu sei ignorante non è colpa ne mia ne della Lega.

        • Marco Lamperti dice:

          Vada a vedere a Varese come va la situazione sicurezza. O nella leghistissima Verona. Forse non è un problema legato alle amministrazioni. Forse…

          • Sergio Andreani dice:

            Già fatto ,idiota.
            La differenza sta anche nel fatto che almeno i sindaci leghisti non fanno a gara per ospitare figli di puttana di tutto il Mondo.

          • Marco Lamperti dice:

            Ma di cosa sta parlando? Chi chiama chi? Poi stiamo parlando di qualche decina di rifugiati. Vogliamo rinnegare anche il diritto di asilo.

            La prego di moderare i termini.

          • Sergio Andreani dice:

            Diritti di asilo un corno : dei cosiddetti profughi sbarcati lo scorso anno soltanto il 10 % è stato riconosciuto come tale.
            Se la prenda con la commissione che ha rigettato le domande e non faccia della retorica pretesca.

  2. Lamperti, nessuno va a rubare nelle aree dismesse che per loro natura sono fatiscenti, invece vanno a rubare negli appartamenti e macchine che per loro natura sono abitate da poveri dementi che vi votano nonostante la vostra squallida e patetica incapacita’ gestionale..prima di aprire bocca dai ossigeno al cervello, amico dei cementificatori di aree dismesse che ti piacciono cosi’ tanto..

    • Sergio Andreani dice:

      Lamperti è un fesso : infatti vedi che dice che non bisogna allarmare le pecore al pascolo.
      Sono dei disgraziati ma chi li ha votati si merita una visita da certi signori…

      Inoltre per Lamperti il furto di una automobile è un episodio di micro-criminalità : andate a chiedere ad un operaio quanto tempo ci mette a ricomprarne una.
      La sinistra una volta difendeva i lavoratori : oggi difende solo gli zingari ed i figli di puttana.

      • hasta la victoria dice:

        purtroppo si cimenta per difendere dei microencefali come voi..poveretti miseri

      • Marco Lamperti dice:

        Per me è tutta colpa dell’euro. E poi si sa: vengono qui a rubarci il lavoro. Fantastica la chiacchiera da bar. Se mi cimento son più bravo. Ve l’assicuro.
        Sig. Andreani, per favore, si legga un paio di studi di sociologia e criminologia prima di dare aria alla bocca. Io sono ingegnere, ma prima di trattare l’argomento mi informo almeno un minimo.

        • Sergio Andreani dice:

          Proprio ieri ho incontrato una signora che è stata licenziata 5 anni fa dal suo principale : al suo posto hanno assunto due stranieri.
          La pianti lei di raccontare stonzate : lei ed il suo partito di farabutti.

    • Marco Lamperti dice:

      Le aree dismesse stanno all’interno della città. Mai vista una mappa? Ce ne sono alcune in prossimità del centro, altre nel cuore di quartieri residenziali.
      Vanno recuperate e restituite alla città.
      Militarizzare la città con 80 agenti è impossibile.
      Ah, rispetto ai tempi dell’amministrazione Mariani pattuglie e presidi nei quartieri sono aumentati. Evidentemente il problema sicurezza dipende da altro, ma è bello fare propaganda politica.
      Fate pure: non sia mai che certi partiti politici si estinguano alle prossime elezioni. La lotta della Lega per la soglia di sbarramento in queste settimane è commovente (vedi buffonata di sabato).

      Marco, cementifichi quando aumenti la capacità edificatoria, non quando la diminuisci rispetto al dismesso presente.

      • Sergio Andreani dice:

        Anche alle Regionali della Lombardia lo scorso anno la Lega Nord doveva scomparire : alla fine è stato eletto Maroni.
        Voi continuate a candidare delle chiaviche come Ambrosoli o qualche altro orfanaello che ci fate un favore.

Articoli più letti di oggi