27 Settembre 2021 Segnala una notizia
Monza, pioggia di euro per non far esondare il Lambro

Monza, pioggia di euro per non far esondare il Lambro

25 Aprile 2014

Regione Lombardia ha stanziato un milione di euro per la messa in sicurezza del tratto monzese del Lambro. L’intervento rientra nel piano generale di sistemazione del fiume già iniziato coi lavori al cavo diotti. Il milione sarà speso per consolidare i due punti maggiormente a rischio: la zone delle Grazie Vecchie dove il rischio esondazione riguarda entrambe le sponde, il punto di confluenza fra Lambro e Lambretto e per sistemare il letto nel centro storico, dove sono stati registrati diversi tratti ammaliati.

Il via libera all’intervento è stato dato giovedì mattina nella sede della Camera di Commercio di Monza dove il Pirellone, il Comune di Monza e Aipo, l’agenzia interregionale del Po che eseguirà direttamente l’intervento hanno siglato una convenzione. “Vogliamo fare prevenzione – ha dichiarato Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio -. Sul tema del rischio idrogeologico abbiamo già stanziato oltre 30 milioni di euro per effettuare gli interventi più urgenti”. Fra i quali rientra appunto la messa in sicurezza del fiume brianzolo. “Siamo soddisfatti di questo impegno – ha aggiunto l’assessore comunale alla Sicurezza, Paolo Confalonieri -. La protezione civile a Monza è nata proprio dopo l’esondazione”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi