Quantcast
"Caccia al cervo" nel centro di Monza. Feriti due militari - MBNews

“Caccia al cervo” nel centro di Monza. Feriti due militari

Una nottata fuori dal comune. A seminare il panico per le vie di Monza, è stata la scorrazzata urbana di un cervo di quasi un quintale di peso.

cervo-monza-foto- di marta zerbini

Una nottata fuori dal comune.  A seminare il panico per le vie di Monza ieri sera intorno alle 22.30, è stata la scorrazzata urbana di un cervo di quasi un quintale di peso. L’animale smarrito si aggirava in via Borgazzi, strada prossima al centro storico cittadino. Alcuni passanti lo hanno notato e immediatamente hanno avvisato le forze dell’ordine.

cervo-monza-foto- di marta zerbini 2L’allarme e le prime segnalazioni erano però già state date tra viale Brianza e Vedano. L’animale, giunto al termine della sua corsa in via Borgazzi, si è rifugiato dentro il deposito degli autobus. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Monza e gli agenti della Polizia Provinciale che lo hanno immobilizzato con una rete.

Durante la “caccia al cervo” due militari sono rimasti feriti: l’agente della polizia provinciale ha riportato una ferita alla testa curata con dei punti di sutura, il carabiniere, invece, si trova in stato di osservazione a causa della spinta ricevuta, ma non versa in gravi condizioni. A prestare soccorso ai due feriti sono stato gli uomini del 118 giunti sul posto con una ambulanza della Croce Rossa di Monza.

L’animale, in buone condizioni di salute, è un esemplare selvatico probabilmente della zona di Lecco, scappato dalla montagna. Attualmente ospitato in una struttura di Lissone, verrà presto reintrodotto nel suo habitat naturale.

(Foto by Marta Zerbini)

commenta