Quantcast
Cristiano Ronaldo al fianco di Borgonovo nella lotta alla SLA - MBNews
Sport

Cristiano Ronaldo al fianco di Borgonovo nella lotta alla SLA

Anche Cristiano Ronaldo, il Pallone d'oro 2014, militante nel Real Madrid, ricorda Stefano Borgonovo e ha voluto sostenere attivamente la fondazione dedicata al calciatore brianzolo scomparso lo scorso 27 giugno.

cristiano ronaldo-chantal borgonovo

Anche Cristiano Ronaldo, il Pallone d’oro 2014, militante nel Real Madrid, ricorda Stefano Borgonovo e ha voluto sostenere attivamente la fondazione dedicata al calciatore brianzolo scomparso lo scorso 27 giugno.

Morto dopo una lunga lotta contro la Sla, la sclerosi laterale amiotrofica, Borgonovo è diventato un simbolo a cui Carlo Ancelotti, suo ex compagno di squadra ai tempi del Milan, ha dedicato molto del suo tempo, oltre ad aver sostenuto la fondazione a lui dedicata donando tutti i proventi della sua autobiografia.

“Ho imparato a conoscere Stefano Borgonovo grazie a Carlo Ancelotti, molto legato a lui – si legge sulla fan page ufficiale di Ronaldo su facebook – Stefano fu un grande attaccante e un vero combattente dentro e fuori dal campo. Lui amò il calcio tanto quanto amò la vita. Perciò ho deciso di aiutare la fondazione Borgonovo e la lotta alla Sla e invito tutti a fare lo stesso”.

Lo scorso 17 marzo, giorno del compleanno del campione di Giussano, Como dedicò una piazza proprio a Borgonovo, che iniziò a muovere i primi passi nel calcio che conta proprio nella città del lago.

In foto: Cristiano Ronaldo con Chantal Borgonovo (foto pagina facebook ufficiale Cristiano Ronaldo)

commenta