Quantcast
Coppa Italia ritmica: un nuovo titolo regionale alla Gal Lissone - MBNews
Sport

Coppa Italia ritmica: un nuovo titolo regionale alla Gal Lissone

Il Paladesio ha ospitato la tappa regionale del trofeo Coppa Italia della FGI, per la GAL Lissone nella sezione Ritmica si son presentate cinque squadre che hanno già ben figurato nelle qualificazioni provinciali e registrando nuovi importanti risultati.

Gal-Coppa-Italia-3fascia

Il Paladesio ha ospitato la tappa regionale del trofeo Coppa Italia della Federazione Ginnastica d’Italia, per la GAL Lissone nella sezione Ritmica si son presentate cinque squadre che hanno già ben figurato nelle qualificazioni provinciali e registrando nuovi importanti risultati.

Gal-Coppa-Italia-1fasciaLe più piccoline della GAL Lissone alle prese con le loro prime gare di Coppa Italia si sono ben difese classificandosi all’ottavo posto su 21 squadre iscritte.

La seconda fascia ha pagato alcune imperfezioni e son scivolate a solo 1decimo dal podio con la squadra della Gal Gym Team confermando comunque di essere sempre ai vertici delle classifiche regionali.

Grande invece la soddisfazione nella terza fascia dove le ginnaste della GAL Lissone hanno centrato l’ambito obiettivo di vincere il titolo di Campioni Regionali di Coppa Italia. La squadra composta da Giorgia Mariani, Chiara Vitellaro, Michela Romagnosi, Luna Alberti, Vago Alessia e Marta Citterio hanno messo a frutto le fatiche quotidiane d’allenamento e affinato notevolmente l’esecuzione di ogni singolo esercizio.

Gal-Coppa-Italia-3fascia-titolo-regTutte le squadre Gal e Gal Gym Team sono riuscite a conquistare l’accesso alle finali nazionali di Pesaro, compresa la squadra della GAL GYM TEAM di terza fascia che ha dovuto fare i conti con un importante infortunio della compagna di squadra Federica Tramalloni alla quale tutte hanno rivolto l’augurio di poterla ritrovare presto in pedana accanto a loro.

Tutte le allenatrici coordinate da Marisa Cagnola insieme ai dirigenti non possono che ritenersi soddisfatti della continuità di risultati conseguiti anche in questo 2014.

Fonte e foto Ufficio Stampa Gal Lissone

commenta