28 Novembre 2020 Segnala una notizia
Borsetta rubata in ospedale. Ladro incastrato dalle telecamere

Borsetta rubata in ospedale. Ladro incastrato dalle telecamere

2 Aprile 2014

Dieci giorni fa il furto in ospedale ed era convindo di averla fratta un giovane trentaquattrenne di Cavenago Brianza. Invece grazie alle telecamere il ladro è stato incastrato ed è scattata la denuncia.

I FATTI – Durante l’orario di lavoro, C.G. classe 1980, residente a Cavenago, pregiudicato, si era intruffolato nel reparto chirurgia del carab-ospedale-furto2nuovo ospedale di Vimercate: lì aveva rubato la borsetta ad un’infermiera 50enne e con la sua carta di credito aveva dato sfogo alla sua voglia di acquisti. Nel giro di poche ore, prima che la donna si accorgesse del furto e bloccasse la carta, si era rifatto il guardaroba e comprato beni elettronici per un totale di 1200 euro di valore.

I carabinieri della stazione di Vimercate hanno analizzato le immagini delle telecamere di sorveglianza poste all’interno del nosocomio cittadino e hanno riconosciuto il giovane che il giorno del furto si aggirava per il reparto guardingo, cercando di sfuggire a qualsiasi incontro col personale in servizio, come si può vedere nei fotogrammi delle telecamere di sorveglianza.

Dopo una perquisizione casalinga, i carabinieri hanno rinvenuto tutti i vestiti acquistati, il materiale elettronico oltre alla borsetta rubata, conservata ancora nella propria abitazione.

carab-ospedale-furto3

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi