17 Gennaio 2019 Segnala una notizia
Artisti in Brianza. Alberto Moioli incontra Fiorenzo Barindelli

Artisti in Brianza. Alberto Moioli incontra Fiorenzo Barindelli

14 Aprile 2014

Ci sono momenti nella vita in cui si vorrebbe avere le parole giuste per raccontare qualcosa di veramente grande, sono i momenti in cui queste parole non si trovano forse perché semplicemente non esistono. Per Fiorenzo Barindelli si sono spese e si spenderanno moltissime parole relative alla sua straordinaria Optical Art, io vorrei dedicare il mio pensiero all’uomo prima ancora dell’artista.

Avendo avuto il privilegio di conoscerlo meglio proprio negli ultimi mesi della sua vita credo d’aver ascoltato il Barindelli che molti non hanno conosciuto, riflessivo, contemplativo e al tempo stesso carico d’energia al punto da rassicurare chi come me si preoccupava vedendolo combattere una sfida troppo difficile. Sempre positivo, costruttivo, energia pura d’ottimismo, autentico portatore sano d’amicizia non l’ho mai sentito parlar male di nessuno. Il suo insegnamento professionale spazia dall’arte della pittura all’architettura fino al marketing, io ci aggiungo l’insegnamento morale dell’ultimo periodo quello in cui si preoccupava più di tutti quelli che gli sono stati amici che della sua stessa salute, un periodo in cui nonostante tutto si facevano progetti per una nuova grande mostra. Grande tra i grandi, se n’è andato con Nelson Mandela, nello stesso giorno e insieme ricorderanno magari la fotografia che li vede ritratti insieme anni fa’.  Alberto Moioli

Passione e professione, quando l’arte passa prima dall’Uomo
Fiorenzo Barindelli proprio in questo periodo avrebbe dovuto inaugurare una mostra personale a Muggiò (MB), ma il destino ha voluto elevarlo in un’altra dimensione, in virtù della sua umanità e disponibilità mi piace pensare che se n’è andato con un altro grande della storia, Nelson Mandela, nello stesso giorno il 5 Dicembre 2013.

E proprio come il grande Presidente sudafricano è riuscito a lasciare un importante segno ed espressamente nella storia italiana dell’arte distinguendosi per la serietà e le straordinarie doti espresse nell’affascinante mondo della Optical Art.

Fiorenzo è universalmente conosciuto anche come “Re degli Swatch”, collezionista da Guiness dei primati è riuscito a sottolineare anche in questo settore la forza dell’espressione artistica con un’imponente operazione culturale che l’ha portato a relazionarsi con i più grandi protagonisti della storia. Nel suo libro “Loveforswatch” scritto con Ketty Magni lo si ritrova ritratto insieme a  Patch Adams, Carl Lewis, Antonio Zichichi, Denis Hopper, Elliot Erwitt, Ayrton Senna, Riccardo Muti, Alberto Sordi e molti, moltissimi altri.

La sua forza creativa nasce dall’Architettura dove attraverso una professione praticata con meticolosa e quasi maniacale precisione si è avvicinato negli anni ’70 alla Optical Art stimolato dalla vicinanza e sprofonda amicizia con Roberto Villa.

Osserva, studia e sperimenta per anni osservando maestri come Vasarelj fino a raggiungerlo a Parigi esponendo nella stessa Galleria. Le opere di Fiorenzo Barindelli attraggono e coinvolgono l’osservatore nell’incredibile gioco di chiaroscuri che sapientemente giocano con le profondità delle tonalità di colore che si mischiano, si contorcono e si avvolgono in effetti ottici dai quali è quasi impossibile districarsi. Eppure tutto è preciso, tutto ha una lucida e sublime logica nella quale l’artista riesce incredibilmente a divertirsi.

La passione e la particolare e contagiosa energia di Fiorenzo aveva la capacità di contagiare chiunque gli passasse a fianco, io stesso ho trovato oltre al grande artista anche un vero amico. Nel 2007 è stato selezionato per la 52 Biennale di Venezia in un importante evento collaterale che determinerà il vero e proprio salto di qualità espositiva portandolo in breve ad essere protagonista in tutte le più importanti città del mondo.

A Mb News il mio particolare ringraziamento per la possibilità di poter ribadire ulteriormente il valore dell’artista e dell’uomo Fiorenzo Barindelli.

A cura di

Alberto Moioli

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Alberto Moioli
Chi sono ? Alberto Moioli, da oltre 10 anni come giornalista mi occupo di studio, analisi e ricerca dell’ambito del mondo dell’arte e della cultura rivestendo incarichi che mi gratificano e mi spingono a proseguire su questa strada. Voglio dar risalto, con il mio lavoro, alla vera ricchezza del nostro paese partendo dagli artisti e dalla loro particolare sensibilità creativa e, ove possibile, sottolineare l’apporto umano e la bellezza che risiede dentro ognuno di noi. Mi occupo di progetti espositivi e editoriali tutti i giorni. Certo che ogni nuovo incontro può essere motivo di crescita, sono a disposizione di tutti al 349.0522793 – info@moiolialberto.it


Articoli più letti di oggi

La Guardia di finanza arresta i fratelli dell’Autosalone Antonini

I due sono accusati di bancarotta fraudolenta insieme a un terzo uomo, ora agli arresti domiciliati. Si sarebbero intascati 400mila euro spostandoli dai conti societari ai loro conti personali

Giuseppe Spina, ex comandante dei carabinieri di Monza, ha catturato Cesare Battisti

Il generale Spina dirige oggi il Servizio di Cooperazione Internazionale che ha lavorato alla cattura del terrorista

Falò di Sant’Antonio: scopri le iniziative in Brianza

La ricorrenza cadrà domani giovedì 17 gennaio ma in Brianza si festeggerà anche nei giorni successivi.

Sicurezza in montagna, le regole che possono salvare la vita

Per ridurre la possibilità che la vacanza si trasformi in sofferenza basta tener bene in mente dieci semplici regole di comportamento, quelle della Federazione internazionale dello sci.

Tornata la pioggia in Brianza, settimana prossima arriva anche la neve

Stando alle previsioni dei principali siti  meteo da mercoledì prossimo fino a giovedì nevicherà anche in Brianza.