24 Novembre 2020 Segnala una notizia
Villa Reale, nuova sezione per il ricorso sul bando. L'avvocato di Infrastrutture ai domiciliari

Villa Reale, nuova sezione per il ricorso sul bando. L’avvocato di Infrastrutture ai domiciliari

26 Marzo 2014

Il provvedimento emesso dal presidente del Tar circa il ricorso presentato da Legambiente e dal comitato “La Villa Reale è anche Mia” conferma che il rinvio dello scorso 11 marzo, giorno in cui era attesa la delibera sulla legittimità del bando di privatizzazione di Villa Reale, indetto da Infrastrutture Lombarde, è da addebitare a una nuova destinazione di competenza (Sezione I) e non, dunque, a una decisione di una delle due parti, come nei giorni scorsi sostenuto dal Consorzio di gestione del Parco e della Villa.

Ancora nessuna nuova data ma una novità, non da poco, è lo scandalo che ha travolto i vertici di Infrastrutture Lombarde, arbitro della “partita” che sta riguardando la nuova Villa Reale. «Non diciamo nulla, – commentano i portavoce del comitato La Villa Reale è anche mia – siamo fiduciosi nel lavoro della magistratura. Aspettiamo di vedere come andrà a finire. Nient’altro».

Lo scandalo coinvolge da vicino anche lo stesso ricorso, dal momento che l’avvocato difensore di Infrastrutture Lombarde, Fabrizio Magrì, è finito ai domiciliari nell’ambito della maxi inchiesta.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Andrea Meregalli
Ho sempre sognato di scrivere una biografia in terza persona singolare, ma ora mi vergogno. E allora Andrea Meregalli, classe 1984, vivo con Isabella e Arturo Bandini, giornalista pubblicista e lettore professionista con una passionaccia [cit.] per la letteratura latinoamericana del novecento, faccio alcune cose male tra cui giocare a backgammon e suonare l'ukulele, mi piacciono il jazz e il calcio, il poker e la mitologia norrena, i whisky e la filosofia greca antica. Soprattutto mi piacciono i libri, cartacei come digitali. Mi trovate su Twitter, su Facebook (poco) e su Finzioni Magazine.


Commenti

  1. Si deve fare giustizia e chiarezza su questa faccenda sporca e poco chiara una delle ditte che ha preso in gestione con la navarra costruzioni e nagest cioè la malegori comm.erminio srl è fallita ed è stata affittata da Nagest cioè da navarra costruzioni ed oltre il 50% degli operai sono stati lasciati a casa sappiamo in oltre gli sporchi affari delle tangenti e mazzette con la sangalli e sicuramente anche questo bando è sporco voglio esprimere piena solidarietà con tutti gli onesti lavoratori che per colpa dei signori malegori sono stati lasciati a casa dal propio lavoro senza aver ricevuto gli ultimi 3 stipendi senza contare tredicesime e quattordicesime VERGOGNATEVI

Articoli più letti di oggi