26 Novembre 2020 Segnala una notizia
Triplice omicidio a Lecco: la madre confessa "Ero disperata"

Triplice omicidio a Lecco: la madre confessa “Ero disperata”

10 Marzo 2014

Ha confessato il triplice omicidio delle sue tre figliolette. E.D, 37 enne di origine albanese, ha ammesso la sua responsabilità nell’omicidio delle sue figlie. La tragedia si è consumata ieri a Lecco alle porte della Brianza.

I FATTI – Il delitto si è consumato all’alba di domenica, in un’appartamento di Chiuso di Lecco, lì la mamma abitava con le sue tre figlie. La donna, dopo aver compiuto l’omicidio, ha sistemato i cadaveri delle figlie di 3, 10 e 14 anni, nei loro letti. Compiuto il terribile gesto ha cercato di togliersi la vita tagliandosi le vene dei polsi, ma non ci è riuscita e ha bussato a un vicino che l’ha trovata sul pianerottolo completamente imbrattata di sangue. L’uomo ha allertato subito i soccorsi. I sanitari del 118 e i carabinieri quando sono entrati nell’apppartamento si sono trovati di fronte a una scena agghiacciante. La donna è stata ricoverata all’ospedale Manzoni di Lecco. Il padre delle tre bambine, da cui la donna si stava separando, è stato rintracciato da alcuni parenti, era in viaggio verso l’Albania.

Operata per le ferite riportate, resterà sotto osservazione per precauzione, perchè non è in pericolo di vita. Prima dell’intervento, è stata sentita dal pm incaricato del caso e ha confessato tutto dopo un lungo interrogatorio, spiegando di aver compiuto il gesto perchè dipserata. La donna è stata arrestata ma la dinamica va ancora precisata.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Commenti

  1. Interessante… una è disperata e allora, tanto per non sapere cosa fare per uscire dalla disperazione … stermina l’intera prole … molto sensato, devo dire, un ragionamento che non fa davvero una piega … Dì piuttosto che sei una malata di mente pericolosa e che meriti di stare in manicomio per il resto dei tuoi giorni…

    • Darkkest dice:

      E’ evidente abbia dato fuori di matto. La cosa più interessante è che ci sia in giro ancora gente come te che si sente in dovere di giudicare, in modo che definire idiota è un complimento, un gesto simile. Ma vabbè, torna a guardare barbara d’urso che è meglio…

      • cristina dice:

        Quindi come si dovrebbe commentare una che ha sgozzato TRE figli come capretti? mostro? animale? assassina? io altri termini non ne trovo. sarò crudele, ma per gente del genere( come per quello che ne ha sgozzati 2 a seregno) pena di morte, senza se e senza ma .

        • cristina dice:

          Aggiungo, il comandante dei carabinieri di lecco intervistato sul giornale ha affermato che, nella sua carriera( è stato molti anni in zone calde del sud) una ferocia del genere non l’aveva mai vista!

          • Darkkest dice:

            Non so se devo farti un disegnino per spiegarti…quando uno da fuori di matto fa evidentemente delle cose aberranti, come in questo caso, non essendo in sè. Se poi parliamo di una madre che uccide le sue tre figlie con le quali sembrerebbe aver avuto un rapporto normale mi viene difficile a credere ad una azione consapevole e studiata a tavolino e non dettata da disperazione e temporanea incapacità di intendere. E’ una faccenda orribile specie se ci sono di mezzo i bambini ma l’essere umano è complicato e bisogna farsene una ragione.

            Non stiamo parlando di un mafioso che sa quello che fa, ti è chiaro? Come pensi che vivrà, sempre che ci riesca, questa qui d’ora in poi quando avrà pienamente realizzato quello che ha fatto?

            Invece giù tutti a starnazzare di pena di morte e a fare i giustizieri della notte, ma andate a cagare voi e il vostro falso moralismo da quattro soldi.

          • cristina dice:

            il falso moralismo lo fa chi cerca sempre di giustificare tutto e tutti.Ho letto anche cazzate del tipo: la città di lecco è molto chiusa …ma cosa ?? a lecco ci sono una marea di stranieri integrati benissimo..comunque tu hai la tua opinione, io ho la mia. se permetti per me chi sgozza i figli è un mostro( neanche un animale, perchè gli animali non ammazzano i propri cuccioli) . sarò una falsa moralista..bah mondo bizzarro

          • cristina dice:

            e comunque grazie per il tuo commento raffinatissimo.

Articoli più letti di oggi