26 Novembre 2020 Segnala una notizia
Pallanuoto: la Bpm non stecca neanche la prima di ritorno

Pallanuoto: la Bpm non stecca neanche la prima di ritorno

10 Marzo 2014

La BPM Sport Management non fallisce la prima di ritorno. Al giro di boa i ragazzi di Gu Baldineti battono la Pallanuoto Trieste 9-7 (3-0, 3-2, 1-3, 2-2). La squadra friulana, insieme alla Rari Nantes Sori, è una delle maggiori pretendenti al primo posto e lo ha dimostrato rimanendo in partita fino alla fine. Inizio in discesa con Spaziano e compagni che nel primo quarto che si portano avanti sul 3-0. Più equilibrati i restanti tre tempi con Trieste che riesce ad aggiudicarsi il terzo (1-3). Match comunque mai in discussione grazie ai quattro gol di Lapenna e alle ottime parate di Prian.

“Sapevamo che oggi sarebbe stata difficile – ha dichiarato Gu Baldineti – Trieste dall’inizio della stagione è una delle candidate alle prime posizioni in classifica. Sono contento della fase difensiva, un po’ meno di quella offensiva. Davanti abbiamo avuto molte più occasioni dell’avversario, ma non siamo riusciti a sfruttarle a dovere”. Della stessa idea Edoardo Prian, autore di una grande prova: “Potevamo segnare qualche gol in più e commentare una partita con uno scarto di reti più ampio. Godiamoci comunque la vittoria e i 3 punti conquistati. Il fatto di non aver mollato alla fine, con Trieste in avanti alla ricerca del pareggio, è sicuramente sinonimo di maturità”.

Con la vittoria odierna la BPM Sport Management sale a quota 34 punti in classifica. Sabato prossimo trasferta in terra ligure contro il Chiavari (ore 18).

Tabellino gara:

BPM Sport Management: 1 Prian, 2 Luongo (2), 3 Binchi, 4 Spaziano, 5 Alì, 6 Conti, 7 Ivovic (2), 8 Di Fulvio, 9 Lapenna (4), 10 Boldrini, 11 Razzi (1), 12 Lanfranchi, 13 Massa. Mister: Marco Baldineti; Team Manager: Alessandro Marani; Medico Sociale: Dott. Franco Vita.

PN Trieste: 1 Jurisic, 2 Vitiello, 3 Petronio (4), 4 Ferreccio, 5 Giorgi, 6 Krizman (1), 7 Podgornik, 8 Covi, 9 Namar (1), 10 Berlanga, 11 Spadoni, 12 Lagonigro, 13 Giacomini (1). Mister: Marinelli.

Arbitri: Ruscica e Sponza

Finale: 9-7

Parziali: 3-0, 3-2, 1-3, 2-2

Note: usciti per limite di falli Binchi (BPM) nel terzo tempo e Namar e Berlanga (T) nel quarto tempo. Nel quarto tempo Luongo (M) ha fallito un rigore (palo). Superiorità numeriche: BPM SM 5/14 + 1 rigore e PN Trieste 5/11. Spettatori 300 circa.

 

fonte: ufficio stampa Bpm Sport Management

Bruno Rosa foto

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Commenti

  1. Massimo Lucchetti dice:

    chi se incula del veneto.

Articoli più letti di oggi