25 Novembre 2020 Segnala una notizia
Lissone, preso il ladro di gomme. Ma in stazione tornano i graffiti

Lissone, preso il ladro di gomme. Ma in stazione tornano i graffiti

28 Marzo 2014

I Carabinieri di Lissone hanno colto in flagrante e arrestato il ladro di gomme che da ormai da settimane rubava le ruote alle macchine parcheggiate nei pressi della stazione. Il caso, diventato pubblico anche grazie alle decine di segnalazioni sui social, permette ai pendolari di tirare un sospiro di sollievo. Gli agenti, in borghese, hanno pizzicato il ladro – italiano, già noto alle forze dell’ordine – in uno dei parcheggi, con tanto di cric con cui alzava le automobili per rimuovere gli pneumatici. A mancare, però, erano proprio le gomme.

«Probabilmente dopo averle rimosse ha chiamato qualche complice intervenuto sul posto per portarle via, – il commento di Marino Nava, assessore ai Lavori pubblici – è stato colto sul fatto ma mancavano le gomme».

In stazione, però, per un problema che (forse) si risolve eccone un altro: sono stati imbrattati i muri del sottopasso recentemente riverniciati dall’amministrazione. «Le telecamere ci condurranno al colpevole, – continua Nava – dispiace perché avevamo appena riportato un decoro al sottopasso. Stiamo prendendo in considerazione l’idea di far decorare gli stessi muri dai writer, per ovviare al problema, vediamo».

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Andrea Meregalli
Ho sempre sognato di scrivere una biografia in terza persona singolare, ma ora mi vergogno. E allora Andrea Meregalli, classe 1984, vivo con Isabella e Arturo Bandini, giornalista pubblicista e lettore professionista con una passionaccia [cit.] per la letteratura latinoamericana del novecento, faccio alcune cose male tra cui giocare a backgammon e suonare l'ukulele, mi piacciono il jazz e il calcio, il poker e la mitologia norrena, i whisky e la filosofia greca antica. Soprattutto mi piacciono i libri, cartacei come digitali. Mi trovate su Twitter, su Facebook (poco) e su Finzioni Magazine.


Articoli più letti di oggi