26 Novembre 2020 Segnala una notizia
Giornata dedicata all'Associazione Vittime del Dovere nei campi di calcio di Serie A TIM

Giornata dedicata all’Associazione Vittime del Dovere nei campi di calcio di Serie A TIM

29 Marzo 2014

“La vita è come lo sport: passione e rispetto per le regole. Entra anche tu nella squadra della legalità, la vittoria sarà di tutti”.

Questo il forte messaggio messo in campo dall’Associazione Vittime del Dovere che riecheggerà in tutti gli stadi nelle giornate di campionato di Serie A TIM il prossimo 29, 30 e 31 marzo 2014. L’Associazione, in collaborazione con la Lega Serie A, promuove la “Giornata Vittime del Dovere” negli stadi italiani in occasione delle partite di calcio che si disputeranno durante l’ultimo week end del mese di marzo. La giornata di campionato vedrà la presenza di uno striscione dell’Associazione Vittime del Dovere al centro del campo di gioco e la proiezione di un video sul maxi schermo. Forte è il connubio tra i valori promossi dall’Associazione e lo sport che, come la vita, è fatto di duro sacrificio, di passione, determinazione e rispetto delle regole. Il mondo del calcio, così vicino alla gente, amato e apprezzato soprattutto dai giovani, si è rivelato l’ambito naturale attraverso il quale divulgare le finalità benefiche del lavoro dell’Associazione Vittime del Dovere. L’Associazione di volontariato Onlus Vittime del Dovere, a carattere nazionale, si è costituita per iniziativa di vedove, orfani, invalidi e genitori di Servitori dello Stato appartenenti alle Forze dell’Ordine, alle Forze Armate e alla Magistratura, caduti o rimasti feriti nell’adempimento dei propri compiti istituzionali, colpiti da terrorismo, criminalità organizzata o criminalità comune.

L’Associazione persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale e si impegna da anni in modo tenace e fattivo per ricordare chi ha sacrificato la propria vita per la Nazione, sostenere le famiglie delle vittime e promuovere progetti di educazione alla cittadinanza e alla legalità nelle scuole. Grazie a questa Giornata le nostre famiglie e il mondo del calcio saranno uniti per rendere omaggio alla memoria delle Vittime del Dovere, uomini e donne che rappresentano il patrimonio etico del nostro Paese, e per valorizzare l’impegno che quotidianamente le Forze di Pubblica Sicurezza svolgono al servizio della collettività. In ogni stadio saranno presenti familiari e volontari dell’Associazione per ricordare i propri cari in una atmosfera di festa e di riflessione collettiva.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi