03 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Cornate. Preso ladro giovanissimo. Esame in ospedale per sapere l'età.

Cornate. Preso ladro giovanissimo. Esame in ospedale per sapere l’età.

3 Marzo 2014

È stato beccato mentre scavalcava la recinzione dell’abitazione con la refurtiva mentre il complice è riuscito a fuggire. A finire in manette ieri sera a Cornate d’Adda in via Castello un giovanissimo privo di documento d’identità. Per scoprire l’età hanno dovuto eseguire l’esame osseo. Si tratta di un ragazzo di quasi 16 anni, domiciliato al campo nomadi di Baranzate.

I FATTI – Verso le 21 il giovane e il complice si sono introdotti in un’abitazione di un 50enne fuori casa, forzando la porta finestra. Fatto un buon bottino di monili e oggetti preziosi avranno pensato di essere riusciti nell’impresa. Ma un vicino ha visto tutto e ha chiamato il 112. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Vimercate, che stavano già perlustrando la zona residenziale, sono prontamente intervenuti e sono riusciti a pizzicare il giovane 16enne con parte del bottino mentre stava scavalcando la recinzione. La refurtiva recuperata è stata restituita al legittimo proprietario e intanto è caccia al complice che è riuscito a scappare.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi