25 Novembre 2020 Segnala una notizia
Che peccato Hockey Monza! Contro Mirandola arriva la sconfitta

Che peccato Hockey Monza! Contro Mirandola arriva la sconfitta

4 Marzo 2014

Il big-match di Serie B, recupero della sesta giornata di andata, se lo aggiudica l’UVP. Ciò che lascia molto rammarico è certamente la sconfitta in sé, ma soprattutto perdere di fronte a un pubblico meraviglioso. Vedere così tanta gente al hrc-monza-camilloPalaRovagnati è motivo di grande orgoglio per tutta la dirigenza monzese il cui obiettivo resta sempre quello di riportare ai massimi livelli possibili l’hockey biancorosso. Altra nota positiva della serata sportiva, il gemellaggio con la squadra di pallanuoto BPM Sport Management e la gradita presenza del Presidente Professor Sergio Tosi alla cerimonia che preceduto l’avvio dell’incontro. E ancora, a coronamento di una splendida serata di sport, la mostra con foto e articoli di giornale sulla gloriosa storia dell’hockey monzese, organizzata da Camillo Chiarino con la collaborazione del Museo Etnologico Monza e Brianza e del Gruppo di Ricerche Archeostoriche del Lambro.

Il succo della gara si riassume in poche parole, secondo la legge non scritta dello sport per cui chi non riesce a trarre vantaggio dalle molte occasioni da gol si ritrova, alla fine, sconfitto e pieno di rimpianti. Questo è soprattutto vero per il primo tempo in cui Monza mette alle corde gli emiliani e potrebbe chiudere in vantaggio di diverse lunghezze. Perego va a segno, ma sono ben tre i “legni” colpiti nel primo tempo, di cui uno clamoroso con la pallina colpita da Mastropierro e che, dopo aver impattato sul palo interno, danza sulla linea della porta per poi scappare via dalla rete. Annullato, infine, il gol di Mirco Mariani a cui l’arbitro fischia un tocco con il pattino prima della conclusione. Così non solo i padroni di casa non riescono a finalizzare la gran mole di gioco in attacco, anzi si fanno infilare da Malagoli a poco più di mezzo minuto dalla sirena, nella prima vera occasione per gli ospiti.

hrc-monza-museoNella ripresa, cambia il quadro: gli emiliani sono rinfrancati dall’aver chiuso in parità una prima frazione che li ha visti annaspare, mentre Monza mastica amaro per le troppe opportunità mancate. Così, gli ospiti vanno a segno due volte, con Malagoli e Barberi, approfittando anche di qualche ingenuità di troppo della difesa biancorossa che si lascia sorprendere dalla velocità degli avversari. Dall’altra, Errico sbarra la strada a tutti i tentativi del Monza di accorciare le distanze, dimostrando come il primo posto dell’UVP si imperni proprio sulla robustezza della difesa. Nel finale, in contropiede, ancora Malagoli segna il punto dell’1 a 4 per i modenesi e sigilla la propria tripletta personale.

Perdere con tre reti di scarto in una partita equilibrata sono davvero un esito troppo pesante per Monza. L’UVP è con merito al primo posto con una formazione giovane e preparata, ma Monza può ancora dire la sua nella sfida di ritorno che si giocherà tra tre settimane.

Ora un turno di riposo per la Serie B il cui campionato ritorna con il derby brianzolo tra Monza e Seregno il prossimo 15 marzo: i biancorossi devono riprendere subito a vincere. In programma, per la quattordicesima giornata, anche la partitissima tra Roller Lodi e Mirandola, che potrà ridisegnare i posizionamenti in vetta alla classifica.hrc-monza-maglie

TABELLINO:

HRC MONZA-UVP MIRANDOLA MODENA 1-4 (1-1)

Formazioni Monza: Piscitelli, Mariani Matteo, Maniero, Martini (C), Pierotti, Mariani Mirco, Besana, Perego, Mastropierro, Rossi. All. Colamaria UVP: Errico, Marini, Malagoli, Romano, Gavioli, Barbieri, Carnevali, Selmi (C), Barberi, Ardilli. All. Barbieri

Arbitro: Giorgio Fontana

Pagina 2 di 2

Marcatori

Monza: Perego

UVP: Malagoli (3), Barberi

Falli di squadra

Monza: 8

UVP: 9

Rigori

Monza: 0/1

UVP: —

Quintetti iniziali

Monza: Piscitelli, Maniero, Mariani Mirco, Besana, Perego

UVP: Errico, Romano, Gavioli, Barbieri, Selmi (C)

Sequenza delle realizzazioni

10.13 Perego, 24.17 Malagoli, 31.35 Barberi, 34.26 e 49.35 Malagoli

 

fonte: ufficio stampa Hockey Monza

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi