03 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Bicentenario dell'arma dei Carabinieri: ecco le iniziative della Regione

Bicentenario dell’arma dei Carabinieri: ecco le iniziative della Regione

5 Marzo 2014

Promuovere in Consiglio regionale un momento celebrativo dell’Arma dei Carabinieri in occasione del bicentenario della sua fondazione, avvenuta nel 1814; dedicare all’Arma dei Carabinieri una sala di Palazzo Pirelli o di Palazzo Lombardia; ospitare, presso gli spazi del Consiglio regionale, una mostra di cimeli e oggetti rari significativi della storia dell’Arma; valutare la possibilità di istituire borse di studio finalizzate al sostegno del percorso formativo o universitario dei figli, meritevoli e residenti in Lombardia, dei componenti dell’Arma, con priorità ai figli dei Carabinieri caduti o feriti nell’adempimento del loro servizio, estendendo tale possibilità anche ai figli dei componenti delle altre Forze dell’Ordine e della Polizia locale.

Sono le richieste contenute in una mozione presentata da Carlo Malvezzi (NCD) e approvata questo pomeriggio in Consiglio regionale con 44 voti a favore e 9 astenuti.

Riprendendo l’insegnamento di Margherita Coletta (“ama il tuo nemico”), moglie di uno dei 18 carabinieri caduti a Nassiriyha nel 2003, Malvezzi ha ricordato come oggi “sono di stanza in Lombardia 9.500 carabinieri presso 524 caserme: la loro attività ha portato nel solo anno 2012 a 12mila arresti e 47mila deferimenti in stato di libertà”.

“Non è solo per il passato glorioso e per i servizi che l’Arma ancora oggi assicura alla collettività che vogliamo celebrare questa ricorrenza –ha aggiunto Carlo Malvezzi- ma è anche e soprattutto per un suo modo di essere presenza nella società, fatta di spirito di sacrificio, abnegazione, obbedienza e amore per l’ordine”.

Il Consigliere Segretario del Consiglio regionale Eugenio Casalino (M5Stelle) ha motivato l’astensione del suo gruppo evidenziando che “senza nulla togliere ai meriti e alla storia dell’Arma, questa mozione si presenta però come una semplice iniziativa propagandistica: per dare sicurezza reale ai cittadini, servono meno retorica e più fatti concreti”.

Nel corso della discussione hanno sottolineato con differenti sfumature i meriti dell’Arma dei Carabinieri e di tutte le altre Forze dell’Ordine anche l’Assessore alla Sicurezza Simona Bordonali e i Consiglieri Massimiliano Romeo (Lega Nord), Lino Fossati e Maria Teresa Baldini (Lista Maroni), Luca Marsico (Forza Italia), Mauro Parolini (NCD), Riccardo De Corato (Fratelli d’Italia) e Fabio Pizzul (PD).

 

fonte: ufficio stampa Consiglio Regionale della Lombardia

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi