Quantcast
A2M: weekend di pausa per Vero Volley Monza - MBNews
Sport

A2M: weekend di pausa per Vero Volley Monza

Ultimo allenamento della settimana per i ragazzi di Vero Volley Monza, ieri, con la seduta tecnica pomeridiana il lavoro programmato. Coach Vacondio: "Abbiamo impostato in modo diverso l'avvicinamento a Cantù".

Vero-Volley-Monza-vs-Tonazzo-Padova-copertina

Ultimo allenamento della settimana per i ragazzi di Vero Volley Monza, ieri, con la seduta tecnica pomeridiana il lavoro programmato. La prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley si ritrova al secondo posto in classifica, con due partite da giocare, di cui l’ultima sarà proprio lo scontro diretto con la capolista Tonazzo Padova, avanti di un solo punto.

Un traguardo su cui molti, a inizio stagione, non avrebbero scommesso, ma di cui coach Oreste Vacondio è sempre stato convinto: «Ho sempre detto che la squadra si sarebbe potuta giocare il campionato – ha commentato il tecnico originario di Sassuolo – Riuscirci, poi, è un altro discorso. Quest’anno si è creata una perfetta sinergia tra le tre componenti che fanno la squadra: la società, lo staff tecnico e i giocatori; c’erano ottime potenzialità su cui lavorare. Ci sono poi alcune persone che, ovviamente, hanno una valenza maggiore: tolto l’allenatore, perchè mi sento parte in causa (sorride, ndR), fatto salvo il presidente, che riveste un ruolo importante, c’è una persona a cui faccio riferimento, che è il nostro DS Claudio Bonati: è una persona che condivide con me il lavoro quotidiano, ha esperienza sportiva e ci ha aiutato a gestire alcune criticità. Sono sinergie importanti, che, se si riescono a creare durante la stagione, producono i loro risultati; le affinità che c’erano già negli anni passati con alcune persone sono venute fuori con grandissima valenza per la stagione che stiamo vivendo».

La squadra si prenderà ora qualche giorno di vacanza, in attesa delle ultime due partite, che potrebbero essere decisive per il futuro della formazione monzese: «Le pause precedenti ci hanno insegnato qualcosa – ha concluso Vacondio – Abbiamo impostato l’avvicinamento alla partita di Cantù in modo diverso rispetto alle altre volte, in modo da non arrivare al rientro in campo con situazioni di gioco di alti e bassi tipiche di quando manca la scadenza dell’impegno agonistico; l’obiettivo è quello di generare un diverso approccio alla gara, con il desiderio di giocarsela: non credo sia necessario a due giornate dalla fine del campionato, ma dal punto di vista psicologico, un ottimo approccio a Cantù ci aiuterebbe molto».

Tiberti e compagni torneranno al PalaIper lunedì 3 marzo per la seduta di pesi; da martedì riprenderà la consueta programmazione settimanale che culminerà con la trasferta di domenica a Cantù.
Vero Volley Monza tornerà a giocare tra le mura amiche del palasport monzese domenica 9 marzo alle 18 per il big match contro la capolista Padova.

Fonte Ufficio Stampa Consorzio Vero Volley
Foto di Luca Renoldi

commenta