27 Novembre 2020 Segnala una notizia
A2M. Vero Volley Monza: vittoria trappata al tie-break contro Cantù

A2M. Vero Volley Monza: vittoria trappata al tie-break contro Cantù

10 Marzo 2014

Una battaglia infinita al PalaParini, che ha regalato a Vero Volley Monza la vittoria al tie break e la possibilità di continuare a sognare fino alla fine: domenica prossima al PalaIper la squadra di Vacondio si giocherà il tutto per tutto contro Padova (ancora avanti di un punto) per la promozione diretta in A1.

La gara odierna: piccolo inconveniente per Monza venerdì scorso, con Padura Diaz tenuto precauzionalmente in panchina per una distorsione alla caviglia rimediata in allenamento. Vacondio schiera Tiberti in palleggio, opposto a Puliti, Elia e Vigil Gonzalez al centro, Botto e Bonetti schiacciatori ricevitori, libero Pieri. Della Rosa risponde con Gerosa in palleggio in diagonale con Morelli, la coppia dei centrali Monguzzi e Robbiati, in banda Mercorio e Ippolito, libero Butti.

Dopo un avvio punto a punto, Monza allunga e controlla il primo e il secondo set senza grossi patemi (20-25, 20-25); reazione di Cantù nella terza frazione, trainata dall’ex Mercorio dai nove metri che scava un solco già dai primi punti; Vero Volley cede il colpo (25-14). Bene l’inizio del quarto set, punto a punto fino all’11-12, una svista arbitrale favorisce Cantù e innervosisce Monza, nemmeno l’ingresso di Padura Diaz riesce a cambiare l’inerzia del parziale (25-21). Rivoluzione nella formazione per Monza nel tie break: dentro Krumins-Caci, Cozzi-Preval, Botto-Puliti, Pieri libero. Il nuovo sestetto trova subito la sua intesa e Vero Volley conquista i due punti della vittoria senza ulteriori indugi (7-15).

Campionato ancora aperto, quindi, fino all’ultima giornata, anche se per Vero Volley ora l’imperativo è quello di una vittoria da tre punti domenica contro Padova per evitare i play off.

La partita contro Cantù sarà trasmessa mercoledì alle 20:30 su Video Star Sport (DT 630) e, in sintesi, giovedì alle 21 su MonzaBrianza TV (DT 618).
Tutti gli appassionati e i sostenitori della squadra sono chiamati al PalaIper domenica 16 marzo per il gran finale contro la Tonazzo Padova, a partire da domani, lunedì, saranno rese note tutte le iniziative che animeranno la domenica al palasport monzese.

Coach Oreste Vacondio: «Cantù è una squadra fatta così: quando non ha più niente da perdere inizia a tirare il servizio, è una squadra ben organizzata abbiamo lavorato tutta settimana su questo aspetto. Nel terzo set ci hanno messo subito in difficoltà con il servizio, noi siamo calati in ricezione e poi riprendere era davvero difficile. Sarebbe stato meglio vincere 3-0 o 3-1, ma con la squadra non al completo, con la mancanza di un giocatore come Padura che mette cuore, grinta e aggressività, non si poteva fare di più. Resta l’amarezza di aver sprecato un punto, ma anche la gioia di potersela giocare l’ultima giornata con Padova».

Tabellino:
CRA CANTÙ: Robbiati 7, Gerosa, Mercorio 21, Monguzzi 5, Morelli 19, Ippolito 12, Butti (L), Spirito, De Luca; Ne: Bargi, Riva, Laneri, Fiorelli (L2). All. Della Rosa e Redaelli.
VERO VOLLEY MONZA: Botto 13, Vigil Gonzalez 10, Puliti 12, Bonetti 11, Elia 12, Tiberti 2, Pieri (L), Krumins 1, Cozzi 1, Caci 2, Padura Diaz 4, Preval 3, Procopio (L2). All. Vacondio e Cattaneo.

Fonte Consorzio Vero Volley
Foto di Luca Renoldi

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lucilla Sala
Lucilla Sala, sportiva, giornalista e fotografa per passione. Sono cresciuta in palestra praticando ginnastica artistica e ne ho fatto una professione. Dal 2009 collaboro con il quotidiano online MB News per la rubrica sport, cultura ed eventi. Sono creativa, spontanea e amo perdermi nei romanzi che non finiscono mai. Mi piacciono le belle foto e ho una passione smisurata per i viaggi! Segnalatemi gli eventi di Monza e Brianza a lucilla.sala@yahoo.it


Articoli più letti di oggi