28 Novembre 2020 Segnala una notizia
A2M Unipol Sai. Vero Volley Monza: vince Gara 1 dei play off. Mercoledì il ritorno

A2M Unipol Sai. Vero Volley Monza: vince Gara 1 dei play off. Mercoledì il ritorno

31 Marzo 2014

Ottimo inizio di Vero Volley Monza nei play off della Unipol Sai A2 maschile: contro la B-Chem Potenza Picena è arrivata una vittoria netta, al termine di una gara che ha permesso alla compagine monzese di riprendere il ritmo partita dopo l’interruzione di due settimane durante la fase degli ottavi.

Dopo un inizio un pò nervoso e costellato da qualche errore di troppo, la squadra di coach Oreste Vacondio ha ritrovato le giuste intese e un Padura Diaz tornato ai suoi livelli dopo l’infortunio alla caviglia di tre settimane fa.

Vacondio schiera il sestetto più rodato, con Tiberti in diagonale con Padura Diaz, Elia e Vigil Gonzalez al centro, Botto e Bonetti di banda, libero Pieri. Nessuna sorpresa nemmeno per coach Graziosi: Pinelli in cabina di regia opposto a Moretti, Tobaldi e Zamagni al centro, Zampetti e Lipparini schiacciatori, libero Romiti.

Qualche difficoltà per Monza, che risente dello stop forzato imposto dal calendario dei play off (2-5, 9-12); Vero Volley trova la parità sul 19 (time out Graziosi) e il vantaggio con la pipe di Botto; dentro Puliti su un Bonetti sotto tono. Nuova parità sul 22, e questa volta è Vacondio a chiedere una sospensione; Botto per il set point, realizza Padura Diaz (25-23).

Nel secondo set resta in campo Puliti, mentre Graziosi inserisce Miscio in palleggio al posto di Pinelli. Ottimo avvio di Monza, che allunga con Vigil in battuta (due ace per il centrale spagnolo, 9-3) e controlla fino alla fine; spazio nel corso del parziale a Preval, Caci e Krumins (25-16).

Tiberti dai nove metri trascina i suoi (5-0), nuovo break targato Padura Diaz, con un attacco e due ace, con cui conquista il time out tecnico (12-5), nessun problema a controllare il risultato fino al 25-20 finale messo a terra da Vigil.

Coach Oreste Vacondio: «E’ stata una partita difficile, come sempre la prima di ogni competizione, basta vedere anche i risultati dagli altri campi. Il nervosismo in campo da noi si è visto, soprattutto all’inizio: loro erano ben diversi da quelli di un mese fa, non hanno nulla da perdere e hanno giocato senza pressioni, in più arrivavano da tre partite giocate molto intensamente contro Corigliano, e questo si è visto».

Williams Padura Diaz, top scorer dell’incontro: «Siamo contenti dell’esordio nei play off, Potenza Picena è una squadra da non sottovalutare, arrivava dalla bella vittoria contro Corigliano; siamo partiti contratti, siamo stati fermi due settimane e avevamo bisogno di giocare, ma appena preso il ritmo non abbiamo avuto problemi. Ora andremo da loro con la testa giusta: siamo una squadra cinica, non dobbiamo dimostrare niente, ma solo capire che non siamo arrivati secondi in campionato per caso».

I quarti di finale dei play off della Unicom Sai A2 maschile proseguono ora con il turno infrasettimanale di mercoledì 2 aprile alle 20:30 al PalaPrincipi di Potenza Picena (MC); eventuale gara 3 sarà giocata domenica 6 aprile alle 18 al PalaIper di Monza (in tal caso la partita del Saugella Team Monza di A2 femminile verrebbe anticipata a sabato 5 aprile alle 20:30).

Tabellino dell’incontro:

VERO VOLLEY MONZA: Tiberti 2, Padura Diaz 20, Elia 6, Vigil Gonzalez 11, Botto 9, Bonetti 1, Pieri (L), Puliti 6, Preval, Caci 1, Krumins: ne: Procopio (L2), Cozzi. All. Vacondio e Cattaneo.

B-CHEM POTENZA PICENA: Pinelli 1, Moretti 14, Zamagni 6, Tobaldi 8, Zampetti 2, Lipparini 2, Romiti (L), Miscio, Bolla 4, Berni, De Leo; ne: Valla, Carciogna. All. Graziosi e Carmelino.

Fonte Ufficio Stampa Consorzio Vero Volley
Foto di Luca Colnago

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi