03 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Mentre il Gip interroga il padre i funerali dei piccoli Elena e Thomas di Giussano

Mentre il Gip interroga il padre i funerali dei piccoli Elena e Thomas di Giussano

17 Febbraio 2014

Sta meglio e sarà interrogato tra poco il 37enne che martedì scorso ha ucciso i suoi due bambini e poi ha tentato il suicidio. Michele Graziano risponderà alle domande dei magistrati. Proprio mentre a Giussano e Seregno sono in corso le cerimonie funebri di Thomas ed Elena, 2 e 9 anni, accoltellati a morte da Graziano in via IV Novembre a Paina di Giussano.

funerali-seregno-coronaLe due funzioni stanno avendo luogo (ore 15.30) in due chiese diverse. A Seregno, nella chiesa di Santa Valeria per Elena, mentre l’estremo saluto a Thomas sta avvenendo nella chiesa di Paina di Giussano.

Sulle carte di annuncio sono stampati i nomi dei bambini ma è assente il congnome del padre, così come saranno assenti i parenti di Michele Graziano ai funerali. Così avevano chiesto le due madri, Valeriana Confalonieri, e Valentina Neri, qualche giorno fa.

Ieri sera è andata in scena la fiaccolata silenziosa per i due bambini. Proprio dall’abitazione di Paina verso le 21 è partito il corteo, che ha poi raggiunto la chiesa della frazione. Le fiammelle accese dalla casa delle strage sono arrivate fino alla chiesa parrocchiale.

La città di Giussano, Seregno e Cesano (esidenza della piccola Elena e della mamma Valeriana) hanno proclamato il lutto cittadino: in tutte le scuole si osserverà un minuto di silenzio, le bandiere degli edifici pubblici saranno a mezz’asta.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi