25 Novembre 2020 Segnala una notizia
Robur et Virtus: ko la squadra in B1. Buon esordio per la formazione in B2

Robur et Virtus: ko la squadra in B1. Buon esordio per la formazione in B2

12 Febbraio 2014

Grande rammarico per la Robur et Virtus, che ha visto sfumare la possibilità di qualificarsi fin dalla prima prova regionale alla fase nazionale di serie B1. L’influenza è stata più forte delle ginnaste biancoazzurre mettendo fuori gioco l’intera formazione villasantese.

Protagoniste della domenica di gara sono state perciò in B2 Giannini Greta, Manzoni Martina e Sirianni Sarah che, alla loro prima esperienza in una gara di FGI,  hanno cercato di ben figurare in una competizione che ha visto un folto numero di squadre partecipanti. 42 squadre, molte di società che, presenti in serie A hanno trovato nella serie B2 la logica alternativa alla B1, altre che “di buon livello, ma con poche speranze di qualificarsi alla finale nazionale hanno preferito la “serie minore”.

Nonostante ciò Greta, Martina e Sarah si sono ottimamente comportate, esibendo buone prestazioni ai singoli attrezzi (a parte due cadute alla trave): al termine Greta ha totalizzato 12,100 al volteggio, 10,95 alla trave, e 1,500 al corpo libero; Sarah 11,00 al volteggio e 9,30,alla trave e Martina 10,35 al corpo libero .

Il totale di 64,85 vale il 20° posto. Niente male per delle esordienti. Domenica prossima a Mortara sarà il turno di Maelle Tollet, che esordirà nel Trofeo Allieve per cercare di accedere al turno successivo: il Campionato Interregionale.

Fonte e foto Robur et Virtus Villasanta
Foto: da sinistra Martina Mnzoni, Greta Giannini, Sarah Sirianni

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi