30 Novembre 2020 Segnala una notizia
Rapporto Polizia locale: a Monza il traffico è da Far West

Rapporto Polizia locale: a Monza il traffico è da Far West

14 Febbraio 2014

E’ un traffico sempre più fuori controllo quello che si muove lungo le strade di Monza. Lunedì sera in Consiglio comunale sono stati pubblicati alcuni dati relativi alla sicurezza. Fra questi, l’assessore alla Mobilità, Paolo Confalonieri, e il comandante della polizia locale, Alessandro Casale, hanno messo in evidenza quelli relativi violazioni delle norme comportamentali. In sostanza, nelle infrazioni come l’omissione di soccorso o il parcheggio sulla pista ciclabile, che misurano il livello di civilità degili automobilisti, una qualità che a quanto pare sembra merce rara a Monza.

I dati che più fanno impressione sono due, e non hanno nemmeno bisogno di grandi commenti viste le notizie di cronaca di questi ultimi giorni. Il primo: le omissioni di soccorso, rispetto al 2012, hanno fatto registrare un + 83%. Il secondo: in città sono state registrare velocità fino a 110 chilometri all’ora. A questo si aggiungono un + 28% di guida senza patente, un + 29% di parcheggio sul marciapiede, un +40% di parcheggio sulle strisce e un + 16% di guida in stato di ebbrezza. Insomma, uno scenario da far west più che da terza città della Lombardia.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Commenti

  1. Magari iniziare a fare qualche controllo in più invece che multare in un giorno di pioggia per il lavaggio strade…e poi assessori, sveglia, non ci sono i parcheggi in città..lo volete capire?

  2. Alex Fumagalli dice:

    Fate i parcheggi (non da 3€ l’ora magari, perchè quello non è un parcheggio ma una rapina) e la gente non parcheggia più alla cazzè. Soprattutto per le moto: sul marciapiede non va bene, nel posto delle macchine non va bene, di pargheggi ne ghe minga…

  3. bisogna ripensare la viabilita’ cittadina con meno auto e piu’ ciclabili, meno case e meno speculazioni edilizie..cosi’ almeno il traffico non aumenta..cosa che a questi fenomeni del Pd falce e carrello non entra in testa…ripensare a un nuovo modello sostenibile..parole vuote a questi fenomeni del duran durare…

  4. 110 km/h … mi auguro che questa velocità sia stata ottenuta sul Viale delle Industrie, perchè altrimenti non mi viene in mente un altra via di Monza dove non sia una follia andare tanto veloce … Basta però che questa non sia una scusa per introdurre il ventilato limite a 30 km/h, perchè sarebbe altrettanto assurdo …

    • il ventilato limite a 30 all’ora è una cagata colossale, per diversi motivi. 1) in alcuni tratti vien da dire..magari!!! si viaggia a 10 all’ora, sempre in colonna. 2) le auto nuove a 30 all’ora …, se fondiamo paga il comune? 3) chi controlla? i vigili si mettono in una vietta con l’autovelox e fermano le auto? ma va..più facile multare a nastro..4) a chi chiede le ciclabili propongo anche poi di usarle, visto che , ad esempio, sul viale lombardia le han fatte gigantesche(giustamente) e i ciclisti (quelli vestiti di tutto punto come se fossero al Tour de France) vanno bellamente , come al solito, in mezzo alla strada e passano col rosso, sti coglioni

  5. ma lascia perdere i parcheggi in centro…usa la testa, le gambe, i mezzi alternativi e non l’auto…faresti un favore a te e a tutti.
    Se poi vuoi correre c’è un bellissimo autodromo…usalo.

    • cristina dice:

      i mezzi alternativi sarebbero i bus doppi blu sempre vuoti che passano quando vogliono,quasi mai dopo cena( e avrei paura a prenderli)e inquinano come 100 auto(io ho una gpl) e sono usati, GRATIS , solo dagli stranieri? perchè se sono questi…meno male che uso l’auto!

  6. In centro posti per fare parcheggi non ce sono più, l’ unica soluzione è chiudere il traffico in centro e nel semicentro, fare dei bei bus navetta come si fa per il gran premio oppure mettere tanti vigili a fare multe salatissime, solo così si risolve il problema…. ma poi tutti quelli che ora si lamentano diranno che non va bene, i commercianti faranno fuoco e fiamme… e allora… è un cane che si morde la coda.

Articoli più letti di oggi