26 Novembre 2020 Segnala una notizia

Petromed Villasanta: contro Cernusco non arriva il riscatto

10 Febbraio 2014

La serata del riscatto – dopo l’amara sconfitta rimediata nel derby con Lesmo – si trasforma in una disastrosa partita di poker in cui nessuno dei giocatori di casa ha l’asso nella manica. Malgrado l’atteggiamento arrendevole, i gialloblu riescono a tenere in equilibrio la partita sino agli ultimi istanti di gioco, senza riuscire però ad innescare la miccia utile a far virare la serata. Cernusco, aggressivo e abile nell’adattarsi al metro arbitrale generoso, ha quindi la possibilità di gestire la partita come meglio crede, tra alti e bassi, prima di volgere a proprio favore anche gli ultimi episodi, quando la Petromed avrà il coraggio di portarsi a 3 punti di distanza e con soli 80″ sul cronometro. L’ennesimo scivolone e l’aver perso la differenza canestri lasciano molto amareggiato Paolo Gandini:«Troppi giocatori concentrati su sè stessi e pochissimo gioco di squadra. Serve un bell’esame di coscienza a tutti quanti! La classifica? Non è il caso di fare drammi ma potevamo essere fuori da questo gruppo pericoloso e invece ne siamo stati risucchiati».

 TABELLINO:

SERIE C MASCHILE

PETROMED VILLASANTA 60

LIBERTAS CERNUSCO 68

VILLASANTA: Meloni 4, Arosio 10, Favalessa 7, Gironi 3, Fossati 2, Sala 12, Scarebelli 12, Casati 2, Panzeri, Parlato 6, Granata An. 2. N.e.: Lomuscio. All. Gandini.

CERNUSCO: Mungiovi 4, Antelli M. 9, Buschi 15, Saturnino 2, Zanchetta 2, Antelli L., Siragusa 9, Traorè 8, Teruzzi 19. N.e.: Attaioni, Mandelli, Scirea. All. Redaelli.

PROGRESSIONE: 13-18, 29-30, 49-53.

 

fonte: ufficio stampa Petromed Villasanta

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi