22 Febbraio 2020 Segnala una notizia
Monza, San Rocco, quando le fontane diventano un pericolo per i passanti

Monza, San Rocco, quando le fontane diventano un pericolo per i passanti

24 Febbraio 2014

La fontana di via D’Annunzio nel rione San Rocco a Monza è diventata un pericolo per i passanti. Da qualche mese a questa parte, anche per colpa del freddo e delle pioggia battente, attorno alle griglie perimetrali destinate alla raccolta d’acqua si sono formati dei depositi di calcare e incrostazioni varie, oltre a formazioni vegetative insediatesi a causa alle favorevoli condizioni di umidità.

A causa di questa situazione la fontana è diventata un pericolo per molti passanti, la cui stabilità è stata messa a rischio da scivolate e inciampi. L’amministrazione comunale ha stanziato poco più di due mila euro per un lavoro di manutenzione e di pulizia.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Commenti

  1. Innocenzo dice:

    …il problema, a dire il vero, esiste da quando la fontana è stata inaugurata. Per la precisione.

    • A Lecco c’è lo stesso tipo di “struttura” e nessuno si lamenta..forse perchè sono più civili e non camminano sopra la fontana stessa..

  2. Innocenzo dice:

    …è una delle perle lasciate dalla giunta Faglia… IO sono stato suo elettore e poi consigliere circoscrizionale nel 2006.

  3. pincopallino dice:

    Il problema non è la fontana, ma chi ci cammina sopra. Se la gente va a passare dove non deve è inutile poi lamentarsi! Bisogna mettere un cartello “VIETATO CAMMINARE SULLE FONTANE”!

Articoli più letti di oggi

Quando Monza aveva il suo castello: ecco la sua storia

Fatto erigere da Galeazzo I Visconti nel XIV secolo e completamente distrutto nell'ottocento, il castello di Monza fu protagonista di numerosi eventi storici.

Carnevale Monza e Brianza: sfilate, maschere e tanti coriandoli

Tantissimi gli eventi in programma questo fine settimana e il prossimo.

Coop apre a Monza in via Marsala e assume

Al via la campagna di assunzioni per la nuova Coop a Monza. In vista dell’apertura del nuovo supermercato di via Marsala.

La Monza più bella è su Rai 1: la nostra città in onda a “Linea Verde Life”

Il prossimo sabato 22 febbraio la città di Monza sarà su Rai 1, alla trasmissione "Linea Verde Life". Al centro della puntata il complesso della Villa Reale e del Parco di Monza, ma anche i temi della sostenibilità ambientale. Tutti i dettagli.

Monza: minaccia con una chiave il titolare di un’ottica e si fa consegnare 300 euro

Rapina a Monza, in pieno pomeriggio. E' successo giovedì 20 febbraio: a finire nel mirino del malvivente a volto scoperto, il negozio di ottica situato al civico 8 di via Risorgimento.