28 Novembre 2020 Segnala una notizia
Lampi Musicamorfosi. Lula Pena: sold out a Monza, nuova data a Desio

Lampi Musicamorfosi. Lula Pena: sold out a Monza, nuova data a Desio

14 Febbraio 2014

Tutto esaurito per il concerto del 22 febbraio della cantante portoghese Lula Pena al Teatrino di Corte di Villa Reale a Monza per la rassegna Lampi di Musicamorfosi. Nuova data, domenica 23 febbraio alle ore 16.30 in Villa Tittoni a Desio, per la sorprendente cantante nata e cresciuta a Lisbona.

Con una voce che trova corrispettivi tra quelle dei colleghi maschi come Tom Waits, Leonard Cohen, Caetano Veloso e Rodrigo Leão, la portoghese cantante e poetessa Lula Pena si appropria del fado per andare “oltre al fado” e consegnarlo al nuovo millennio con una sensibilità poetica completamente contemporanea, spoglia e disadorna nella sua disarmante semplicità.

Nata e cresciuta a Lisbona lontana dal televisore, ma avvolta dalla presenza costante della radio del padre, Lula matura un rapporto dialettico con la musica popolare portoghese incaricandosi di un ruolo nuovo, quello della “phadista” – dal suo primo album del 1998 , “Phados” – che l’ha portata per le strade di tutta Europa, assieme alla sua musica cavernosa, nostalgica e ricchissima di profondi legami con le radici.

Appuntamento quindi con Lula Pena sabato 22 febbraio al Teatrino di Corte di Villa Reale a Monza, replica domenica 23 febbraio alle ore 16.30 in Villa Tittoni a Desio.

Per maggiori informazioni: http://lampi.musicamorfosi.it

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi