27 Novembre 2020 Segnala una notizia
Sciopero Lavoratori Alcatel. Il corteo blocca la provinciale, c'è anche il Gabibbo

Sciopero Lavoratori Alcatel. Il corteo blocca la provinciale, c’è anche il Gabibbo

13 Febbraio 2014

vimercate-alcatel-sciopero1Otto ore di sciopero e la Sp Monza Trezzo bloccata per un’ora. Giovedì di protesta per i lavoratori di Alcatel-Lucent che rischiano un taglio di 600 addetti in tutta Italia.

È scesa letteralmente in strada questa mattina la protesta dei lavoratori Alcatel: 250 persone circa si sono riunite ad inizio turno davanti ai cancelli di ingresso per poi manifestare sulla Sp45 davanti al centro Torri Bianche.

Per un’ora i lavoratori hanno dato fiato ai fischietti passando anche nei pressi della nuova sede dell’azienda che da aprile ospiterà i lavoratori del gruppo. Fra di loro ha fatto capolino anche il Gabibbo di Canale 5.

alcate-sciopero-gabibbo-vimercateIl piano di ristrutturazione deciso dai vertici della multinazionale prevede un taglio di 600 lavoratori in tutta Italia, di cui 400 nel solo sito di Vimercate: i sindacati chiedono al più presto contratti di solidarietà, ma ad oggi Alcatel ha sempre rifiutato la proposta.

Il settore maggiormente colpito è quello della ricerca e sviluppo, strategico per l’azienda e per tutto il sistema paese, che perderebbe un fiore all’occhiello per dimensioni e importanza.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Commenti

  1. Sergio Andreani dice:

    Non capisco che problema ci sia : gli immigrati

    pagheranno le loro pensioni,come ci hanno detto i

    sindacalisti della CGIL per anni.
    Di lavoro ce n’è tanto in Agricoltura come ci insegnano

    i dirigenti della Coldiretti : infatti negli ultimi 20

    anni,solo in Lombardia, le aziende agricole sono

    passate da 130.000 a 48.600 (Vedi dati Unioncamere

    Lombardia ).
    Per ultimo si può sempre emigrare : magari in Africa a

    raddrizzare le banane con il c….
    I leghisti li avete sempre trattati da ignoranti, ma

    queste cose le avevano capite già 25 anni fa : voi che

    avete studiato tanto invece ci siete arrivati solo

    adesso quando la crisi vi ha travolti.
    Auguri.

    • dovunque hanno potuto comandare i leghisti non sono riusciti a cambiare nemmeno di una virgola il problema lavoro. E` non mi si venga a dire che e` colpa di Bruxelles, Roma, della BCE etc.. etc.. conosco imprenditori e padroncini leghisti fino al midollo che negli ultimi 20

      anni hanno fatto incetta di extracomunitari sottopagati nelle loro fabbrichette fregandosi le mani di essersi levati dai cojoni gli operai italiani…
      meditate gente meditate…

Articoli più letti di oggi