04 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Expo, arrivano le olimpiadi del cibo. A Monza chi prepara più gnocchi in 15 minuti

Expo, arrivano le olimpiadi del cibo. A Monza chi prepara più gnocchi in 15 minuti

19 Febbraio 2014

A Monza sono toccati gli gnocchi. Le olimpiadi del cibo, progetto lanciato da Coldiretti Lombardia per valorizzare il territorio con i suoi prodotti in vista di Expo 2015 dove il tema principale dell’evento è “Nutrire il pianeta energia per la vita”, vede una vera e propria sfida di consumatori ed esperti sui prodotti agroalimentari regionali: dal miele all’olio, dal grana al riso, dai formaggi ai salami, dal vino ai fiori.

Le tappe sono dodici si parte già questo weekend, 22 febbraio da Brescia. A Monza la data è fissata per il 5 luglio e le patate saranno le regine della cucina proprio in riferimento alla vocazione verso i frutti della terra del borgo di Oreno (di Vimercate) e di Lazzate. L’evento si concretizzerà anche con una vera e propria competizione dedicata a chi prepara il maggior numero di gnocchi in 15 minuti.

“Con queste iniziative – spiega Ettore Prandini, Presidente della Coldiretti Lombardia – vogliamo raccontare i tesori enogastronomici della nostra regione, farli conoscere e riconoscere, in vista di una manifestazione come l’Expo basata non tanto sulla globalizzazione del gusto ma sulla diffusione globalizzata della consapevolezza del cibo e dei territori”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi