Quantcast
Wow wow panchine nuove a Cesano. Ottimo lavoro dei volontari! #Fotogallery - MBNews
Attualità

Wow wow panchine nuove a Cesano. Ottimo lavoro dei volontari! #Fotogallery

Il Gruppo Volontari del Parco Borromeo si rimbocca le maniche per restaurare e sostituire le vecchie panchine del parco. Con l'aiuto della Pozzoli Group Tavoli e Sedie.

cesano-maderno-palazzo-e-parco-borromeo-mb

Tempo di rinnovamento al Parco Arese Borromeo. Grazie all’impegno del Gruppo Volontari Giardino Borromeo, le 80 panchine del parco saranno completamente rimesse a nuovo. Il lavoro, appena partito dalla zona est (quello dall’ingresso di via Barbarossa), richiederà alcuni mesi: la conclusione è prevista per l’arrivo della bella stagione.

Una delle prime panchine rimesse a nuovo

Una delle prime panchine rimesse a nuovo

Le assi in legno vengono rimosse, scartavetrate e piallate. Se irrecuperabili, sono sostituite, grazie al materiale messo a disposizione dalla Pozzoli Group Tavoli e Sedie, azienda storica cesanese. Il legno viene poi potetto con più mani di vernice speciale per contrastare l’azione del tempo e degli agenti atmosferici, mentre la struttura di base in ghisa viene trattata con uno smalto anticorrosivo all’ossido di ferro micaceo: solo a questo punto si riassembla il tutto.

Caloroso il ringraziamento da parte del sindaco, Gigi Ponti, nei confronti del lavoro del Gruppo Volontari Giardino. «Il loro è un servizio di assoluta necessità per Cesano – ha dichiarato il primo cittadino -, grazie al quale la città può permettersi di avere a disposizione un’area verde nel cuore del centro abitato. Un compito che non sarebbe altrimenti sostenibile per l’amministrazione comunale, a nome della quale desidero pertanto ringraziare di cuore i Volontari che con spirito di dedizione svolgono il loro incarico da quasi 25 anni. Con loro voglio ringraziare la famiglia Pozzoli per il materiale fornito, così come tutti coloro che a vario titolo contribuiscono ad una Cesano più bella ed a misura d’uomo, per il loro fattivo impegno. Credo sia questa la miglior dimostrazione di come debbano essere considerati gli spazi pubblici: qualcosa di cui tutti possono usufruirne ma di cui, allo stesso modo, sentirsi responsabili, ciascuno per le proprie possibilità».

Proprio per questo i Volontari ammoniscono i visitatori a rispettare il Parco e il suo arredo, segnalando che la durata delle panchine e dei cestini viene compromessa dall’utilizzo improprio che ne viene fatto da alcuni utenti, per lo più sportivi, che li usano come fossero attrezzi ginnici per esercizi di allungamento muscolare.

Del Gruppo Volontari possono far parte persone di entrambi i sessi e di qualsiasi età, disposte a riservare del tempo al giardino Arese Borromeo. Per informazioni e adesioni ci si può rivolgere direttamente ai membri del Gruppo Volontari, sempre presenti nel giardino, via e-mail: volontari.giardinoborromeo@gmail.com oppure telefonando ai numeri 0362.549461 – 340.4160527.

Nella fotogallery, alcune delle panchine più vecchie e danneggiate

G.S.

 

commenta