25 Novembre 2020 Segnala una notizia
Monza, Teatro Manzoni: in arrivo il flamenco de “La pasion de Carmen”

Monza, Teatro Manzoni: in arrivo il flamenco de “La pasion de Carmen”

20 Gennaio 2014

L’incontenibile forza dei sentimenti, la fatalità del destino e lo sfondo pittoresco dell’Andalusia sono i punti salienti che fanno di Carmen uno dei capolavori che ha ispirato innumerevoli versioni teatrali. L’opera, proposta dal Ballet Flamenco Espanol e in scena giovedì 23 gennaio alle ore 21.00 al Teatro Manzoni di Monza, è l’intensa e appassionata narrazione di Mérimé in chiave flamenca con le straordinarie musiche di Bizet.

Pasion-de-Carmen1-ManzoniIn scena ritroviamo i momenti chiave dell’opera come l’Habanera ,la Tabacalera, la Seguirilla e la Taverna. Nella prima parte, attraverso assoli, passi a due e coreografie di gruppo, Carmen la giovane sigaraia di Siviglia, bellissima e piena di vitalità si divide tra l’amore per il soldato Don Jose e il torero Escamillo. L’amore e l’odio, la rabbia e la passione, la gelosia e la libertà si intrecciano in questa avvincente storia. Carmen, arrestata per una lite, viene aiutata nella fuga da Don José. I due si rifugiano tra i monti, dove Escamillo raggiungerà Carmen per corteggiarla. Don José, accecato dalla gelosia, ucciderà la bella sigaraia, compiendo così il tragico destino che le era stato predetto.

La seconda parte dello spettacolo, porta in scena diversi stili del flamenco, mostrando al pubblico l’essenza di quest’arte in continua evoluzione, che riflette il temperamento solare e appassionato del popolo spagnolo. Carmen Cantero, direttrice del Ballet Flamenco Espanol, dedita ad ogni forma della danza spagnola, come la Escuola bolera, il folclore, il Clasico Espanol e il flamenco, porta con se da sempre l’intento di preservare e diffondere il grande patrimonio di questa cultura ed è da anni impegnata nella distribuzione di prestigiose compagnie come, Il Ballet Nacional de Espana, Compania Espanola de Antonio Marquez , Nuevo Ballet Espanol, Los Vivancos e molti altri.

I biglietti dello spettacolo sono in vendita dal 29 ottobre in botteghino, situato in via Manzoni 23 a Monza e aperto dal martedì al sabato h 10.30-13 e 15-18. Nelle giornate di spettacolo il botteghino riapre 30 minuti prima dell’inizio della recita. I biglietti interi sono in vendita anche on-line presso bigliettoveloce.it o ticketone.it.

Il costo dei biglietti è di:
Interi: platea € 25 +1prevendita – balconata € 22 +1prev. – galleria € 14 +1prev.
Ridotti (disabili, under 18, iscritti scuole di danza, Abbonati, Enti Convenzionati): platea € 23 +1prevendita – balconata € 20 +1prev. – galleria € 12 +1prev.

Per informazioni sui biglietti e sugli abbonamenti per gruppi organizzati, inviare la richiesta con i propri recapiti a: promozione@teatromanzonimonza.it

Fonte e foto Ufficio Stampa Teatro Manzoni Monza

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi