29 Novembre 2020 Segnala una notizia
Monza, sgravio fiscale per i commercianti colpiti dal tunnel

Monza, sgravio fiscale per i commercianti colpiti dal tunnel

27 Gennaio 2014

In arrivo nuovi aiuti economici per i negozianti di viale Lombardia. L’amministrazione comunale ha approvato una delibera grazie alla quale gli esercizi commerciali danneggiati dal  cantiere per la realizzazione del tunnel potranno beneficiare di uno sgravio fiscale del 70% su Tarsu e Imu.

I lavori per mandare in galleria l’ultimo tratto della statale 36 sono durati cinque anni e in questo lasso di tempo il commercio locale ha patito un sensibile calo del fatturato. Gli sgravi fiscali appena deliberati dalla giunta seguono a un altro aiuto erogato lo scorso autunno. Di comune accordo con Regione Lombardia, l’amministrazione comunale aveva infatti messo a disposizione dei titolari dei negozi  200 mila euro. Un fondo che era stato creato per favorire nuovi investimenti mirati a rilanciare l’attività.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Commenti

  1. e per i cittadini che hanno avuto per 5 anni le ruspe sotto casa, con polvere smog strade deviate e problemi? nessuno sconto.GRAZIE COMUNE..come sempre attento e presente ai problemi della gente.Ho segnalato a tal proposito in via ticino eternit abbandonato da 4 mesi.Secondo voi qualcuno del comune lo ha rimosso? certo che no. han detto( la polizia locale interpellata in merito) che stavano indagando. su cosa non è dato sapere. capisco che rimuovere eternit non porta soldi nelle casse del comune, però abbandonato li da mesi in un campo non è che stia propriamente bene.-.

  2. controcorrente dice:

    La domanda sorge spontanea: Ma a San Fruttuoso perché non chiedono la creazione di un nuovo comune cosi da ente a sé magari si sentiranno meglio. del resto la periferia in tutto il mondo é lasciata un po’ cosi….

Articoli più letti di oggi