01 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Monza, piazza Trento e piazza Cambiaghi: trova le differenze

Monza, piazza Trento e piazza Cambiaghi: trova le differenze

21 Gennaio 2014

Trova le differenze é un gioco, ma anche una provocazione per mettere ancora una volta sotto i riflettori le condizioni in cui si trova piazza Cambiaghi. Cosi, per gioco ma anche per provocare abbiamo messo a confronto la piazza che suo malgrado sta diventando simbolo delle area degradate della città con il suo opposto, piazza Trento e Trieste, così vicina e al tempo stesso così lontana.

Le due piazza sono infatti separate da una passeggiata di sette minuti scarsi per un totale di 550 metri di strada, tempi e lunghezza calcolate con Google maps. Tuttavia, sono al tempo stesso lontane mille miglia per quanto riguarda pulizia e manutenzione.(Leggi qua ile vicende burocratiche di Piazza Cambiaghi)

Da una parte vige ordine e pulizia, dall’altra degrado e sporcizia. Due realtà contrapposte ma entrambe inserite nel medesimo contesto urbano: il centro storico di Monza, il cosiddetto salotto buono della città, che però sembra avere degli angoli dove polvere e sporcizia si stanno accumulando mese dopo mese.

Le aiuole

aiule-piazza-cambiaghi-monza-mb aiule-piazza-trento-monza-mb

Il decoro urbano

arredo-urbano-piazza-cambiaghi-monza-mb arredo-urbano-piazza-trento-monza-mb

La raccolta rifiuti

cestini-piazza-cambiaghi-rifiuti-appesi-monza-mb cestini-piazza-trento-monza-mb

L’illuminazione

illuminazione-piazza-cambiaghi-monza-mb illuminazione-piazza-trento-monza-mb

La pavimentazione

pavimentazione-parcheggio-piazza-cambiaghi-monza pavimentazione-piazza-treno-monza-mb

I portici

porticato-piazza-cambiachi-monza-clochard-mb porticato-piazza-trento-monza-mb

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi