01 Dicembre 2020 Segnala una notizia
"Il tempo della crisi": a Monza rassegna di cinema e psicoanalisi

“Il tempo della crisi”: a Monza rassegna di cinema e psicoanalisi

8 Gennaio 2014

Cartina tornasole della nostra epoca, dei suoi fenomeni e delle sue tendenze. Strumento di denuncia sociale e di riflessione. Arte affascinante e coinvolgente, dal forte potere evocativo. Si parla di cinema e del forte impatto che è in grado di generare nel pubblico.

monza-cinema-capitol-rassegna-psicoanali-mb

La locandina della rassegna

Considerandolo quindi un mezzo più che adatto all’analisi e all’approfondimento di tematiche di grande importanza, ALIPSI (Associazione Lacaniana Italiana di Psicoanalisi) e Jonas Monza Brianza Onlus, centro di clinica psicoanalitica per nuovi sintomi, hanno ideato la “Rassegna Cinema e psicoanalisi”: il 14 gennaio prenderà il via la sua seconda edizione. Fil rouge dei tre appuntamenti in programma al cinema monzese Capitol (via Pennati, 10) la crisi, generalizzata, della nostra epoca, che colpisce il mondo del lavoro, l’economia, i valori della società.

La grande bellezza” di Paolo Sorrentino il 14 gennaio, “Bling Ring” di Sofia Coppola l’11 febbraio e “La parte degli angeli” di Ken Loach il 18 marzo le tre pellicole selezionate per la rassegna “Il tempo della crisi“: previsti, prima e dopo la loro proiezione, interventi e discussioni a cura dei membri di ALIPSI e Jonas Onlus sul ruolo e la funzione che la psicoanalisi può svolgere in una situazione tanto complicata.

Tutti gli incontri avranno inizio alle 20.30. Biglietto: 2,50 euro.
L’iniziativa gode del patrocinio dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia.
Per informazioni: milano@alidipsicoanalisi.it; monzabrianza@jonasonlus.it; Capitol SpazioCinema: 039 230 50 49.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Federica Fenaroli
Cultura, cucina e animali sono il mio pane quotidiano - beh, gli animali solo in senso metaforico, sono vegetariana da una vita. Quando non scrivo leggo tutto quello che mi capita tra le mani, sforno dolci (al cioccolato) o curo le mie rose (rosse). Scrivo per MB News dal 2012.


Commenti

  1. Invece della psicanalisi, mettete nelle nostre tasche un po’ di soldi, dateci un po’ di fiducia, di certezze e di ottimismo. E vedrete che la psicanalisi ce la faremo da soli…. Ah, è difficile, non siete capaci ? E allora cosa state al governo a fare ?

Articoli più letti di oggi