Quantcast
Hockey Monza: un pareggio con Lodi vale il primo posto per i biancorossi - MBNews
Sport

Hockey Monza: un pareggio con Lodi vale il primo posto per i biancorossi

Ultima giornata del girone di andata con il big match tra Roller Lodi e HRC Monza, partita che vale il primo posto in classifica. Di fronte due squadre ancora imbattute e che puntano a conquistare uno dei due posti validi per la qualificazione alle final eight.

hockey-monza-lodi-palazzetto-biassono-mb

Ultima giornata del girone di andata con il big match tra Roller Lodi e HRC Monza, partita che vale il primo posto in classifica. Di fronte due squadre ancora imbattute e che puntano a conquistare uno dei due posti validi per la qualificazione alle final eight.

La squadra di Colamaria parte con il consueto quintetto, con Mastropierro e Perego inizialmente in panchina ma pronti ad entrare il prima possibile. Nel Roller Lodi la stella è l’estremo difensore Dal Bello, l’anno scorso in Serie A2, ma tutta la formazione titolare è di ottimo livello con atleti provenienti dalla scuola hockey dell’Amatori Sporting Lodi.

L’inizio è guardingo e prudente, con le squadre che si studiano senza scoprirsi troppo in difesa. L’equilibrio si spezza con una conclusione quasi da metà campo di Uggeri che sorprende la retroguardia brianzola. Il Monza però non si scompone e Mastropierro, entrato da qualche minuto, finalizza in modo impeccabile un’azione personale. L’incontro entra nel vivo agonistico e Pierotti commette un fallo ingenuo nella zona difensiva dei padroni di casa: inevitabile il cartellino blu. Frugoni realizza il tiro libero diretto e riporta in vantaggio i giallorossi, seppure solo per pochi minuti perché Mastropierro ristabilisce nuovamente la parità. Poco dopo, l’arbitro fischia un rigore per fallo in area monzese e Frugoni realizza in ribattuta, dopo che Piscitelli aveva sventato la conclusione dal dischetto. I brianzoli comunque dimostrano carattere e poco dopo Perego realizza il pareggio con una conclusione fulminea. Infine, a poco più di due minuti dal termine, Besana segna il gol del vantaggio dopo un’azione solitaria che lascia di stucco Dal Bello, permettendo così al Monza di chiudere in vantaggio di una lunghezza.

Nelle ripresa, l’andamento è all’inverso: ora tocca al Lodi riprendere il Monza, ma Uggeri fallisce il tiro libero diretto per decimo fallo degli ospiti. Il Roller insiste e trova il pareggio con Basso, ma Perego ristabilisce le distanza con un’imparabile staffilata. E ancora, al pareggio di Cappellini segue il terzo gol di Mastropierro che realizza un penalty. Dopo l’errore dal dischetto di Frugoni e l’altrettanto mancata trasformazione del tiro libero diretto da parte di Mastropierro (decimo fallo lodigiano), il Monza allunga di due reti grazie a un gol in slalom di Pierotti. La partita sembra incanalarsi nel modo migliore per il Monza che assapora vittoria e primato. Purtroppo il finale si rivela amaro perché Basso realizza due reti sottoporta riportando la sua squadra in parità. Gli ultimi minuti da brivido vedono un paio di occasioni da entrambe le parti, ma a nessuna riesce l’allungo decisivo.

Per il Monza c’è sicuramente il grande rammarico per una vittoria sfuggita proprio negli ultimi minuti di gioco. Comunque, il punto conquistato a Lodi permette di rimanere in piena corsa per la finali, considerando anche che il Mirandola è stato bloccato in casa sul pareggio dall’altra compagine lodigiana. Ottima ancora una volta la prestazione di Mastropierro: tre gol e tre pali.

L’appuntamento con il campionato è per sabato prossimo a Biassono per la prima giornata di ritorno: arrivano i marchigiani del CEM Pesaro.

TABELLINO:

Serie B

Girone B – Giornata 9

HOCKEY ROLLER LODI – HRC MONZA 7-7 (3-4)

Formazioni

Lodi: Dal Bello, Costa, Basso, Uggeri, Cinquanta, Cappellini, Severgnini (C), Morosini, Frugoni, Bassi. All.

Rossetti

Monza: Piscitelli, Mariani Matteo, Maniero, Martini (C), Mariani Mirco, Besana, Perego, Mastropiero. All.

Colamaria

Arbitro: Matteo Fermi

Marcatori

Lodi: Basso (3), Frugoni (2), Cappellini, Uggeri

Monza: Mastropierro (3), Perego (2), Besana, Pierotti

Falli di squadra

Lodi: 11

Monza: 14

Cartellini blu

Lodi: —

Monza: Pierotti

Tiri liberi diretti

Lodi: 1/2

Monza: 0/1

Rigori

Lodi: 0/2

Monza: 1/1

Quintetti iniziali

Lodi: Dal Bello, Uggeri, Cappellini, Severgnini (C), Morosini

Monza: Piscitelli, Maniero, Pierotti, Mariani Mirco, Besana

Sequenza delle realizzazioni

11.23 Uggeri, 11.57 Mastropierro, 14.48 Frugoni, 16.38 Mastropierro, 16.50 Frugoni, 18.11 Perego, 22.34

Besana, 31.25 Basso, 31.52 Perego, 32.54 Cappellini, 33.18 Mastropierro, 38.41 Pierotti, 45.56 e 46.27

Basso

 

fonte: ufficio stampa HRC Monza

Più informazioni
commenta