24 Novembre 2020 Segnala una notizia
Con il progetto Young 2.0 Arcore più vicina ai minori

Con il progetto Young 2.0 Arcore più vicina ai minori

30 Gennaio 2014

Un luogo per cresce. Per confrontarsi, per abbandonare, magari, quella brutta strada che si è presa e condividere con nuovi amici l’esperienza difficile dell’adolescenza. Questo, e molto altro è Young 2.0, il nuovo progetto presentato giovedì in comune ad Arcore.

L’amministrazione ha trovato tra le pieghe del bilancio le risorse, 16 mila euro, da destinare alla Cooperativa Aeris per sviluppare Young 2.0, il “figlio” di quello che diversi anni fa era nato come Spazio Giovani, diventato poi Young e oggi evoluto per avvicinarsi sia agli adolescenti, sia ai pre adolescenti, in difficoltà e non. A presentare l’iniziativa l’assessore alle Politiche giovanili, Paola Palma, Cristian Caruso, coordinatore della Cooperativa, e Antonia Zappa per l’Associazione “Tra Righe e Quadretti”.

“Questo tassello va ad aggiungersi ai servizi dedicati ai giovani già offerti dal Comune – spiega l’assessore e aggiunge – Questo momento sarà dedicato a tutti gli studenti di terza media e di prima superiore“. La sede è in via Varisco, presso la frazione di Bernate di Arcore. L’appuntamento sarà bisettimanale: il mercoledì dalle 16 alle 18,30 e venerdì dalle 15 alle 18,30. Il mercoledì l’aula vivrà una mezz’ora di compresenza con quanti frequentano “Tra Righe e Quadretti”, che potranno poi fermarsi a Young 2.0. “È questo il bello del nostro progetto: la continuità rispetto a quanto già offerto” – ha spiegato Greta Redaelli della Coop Aeris.

Assessore Paola Palma

Assessore Paola Palma

Durante Young 2.0 i giovani potranno trascorrere il loro tempo libero, approfondendo temi culturali o di attualità, oppure semplicemente scambiando opinioni con i loro coetanei e giocando. A guidarli sempre al loro fianco gli educatori.

“I problemi dei giovani oggi sono gli stessi che avevano quelli del passato, ma con qualche variante in più – spiega Caruso – Oggi il rischio è che stiano troppo su internet perdendo il valore delle relazioni sociali reali, oppure che siano stressati perché non hanno più tempo libero tra la scuola, i compiti e le attività post-scolastiche. Serve un momento in cui siano liberi di pensare se stessi“.
Sosterranno il progetto oltre l’associazione “Tra Righe e Quadretti” anche Binario 9 e 3/4. Molti che frequentano questi gruppi potranno passare anche da Young 2.0.

L’obiettivo è far crescere i ragazzi che frequentano Young 2.0 in modo che siano inclusi nella società, facendo parte della comunità e ritagliandosi ognuno il proprio spazio.

 

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi