Quantcast
Commissione Speciale Antimafia: trasparenza degli appalti e sicurezza dei cantieri - MBNews

Commissione Speciale Antimafia: trasparenza degli appalti e sicurezza dei cantieri

La Commissione Speciale Antimafia, presieduta da Gian Antonio Girelli (PD), ha incontrato il Presidente, generale Mario Forchetti, e i membri del Comitato per la trasparenza degli appalti e sulla sicurezza dei cantieri della Giunta regionale.

monza-viale-lombardia-lavori-sopratunnel-mb1

La Commissione Speciale Antimafia, presieduta da Gian Antonio Girelli (PD), ha incontrato il Presidente, generale Mario Forchetti, e i membri del Comitato per la trasparenza degli appalti e sulla sicurezza dei cantieri della Giunta regionale.

“L’interessante audizione del Comitato – ha spiegato il Presidente Girelli – ha permesso di evidenziare, fra gli altri temi, la necessità di incrementare ulteriormente le forme di controllo nella gestione dei sub-contratti avvalendosi della normativa esistente e sviluppando sempre più forme di monitoraggio, tese ad individuare segnali di possibili tentativi di infiltrazioni mafiose”.

Il Comitato, istituito con legge regionale, ha il compito di monitorare contratti e appalti e ha iniziato i suoi lavori nel giugno dello scorso anno. Il presidente Forchetti ha illustrato alla Commissione l’attività svolta, con particolare riferimento ai cantieri aperti in vista di Expo 2015. Il generale ha ricordato come dagli incontri e dagli atti esaminati sia emersa la necessità di intensificare la tracciabilità dei flussi finanziari e dei contratti, riferiti agli appalti e ai sub appalti. In sinergia con Infrastrutture Lombarde Spa,si è quindi deciso di mettere a punto una nuova metodologia informatizzata che consenta una precisissima radiografia di tutta la filiera relativa ai contratti in essere e di tutti i flussi degli appalti e la tracciabilità del denaro pubblico speso per le opere.

La documentazione sarà quindi messa a disposizione anche delle forze di Polizia, per contrastare i rischi di infiltrazioni mafiose.

Nel corso dell’audizione sono intervenuti i consiglieri Pietro Foroni (Lega Nord), Marco Tizzoni (Maroni Presidente), Carlo Borghetti (PD), Mario Barboni (PD), Michele Busi (Patto civico) e Silvana Carcano (M5S). Il Presidente Girelli ha chiesto inoltre di intensificare i rapporti con la Commissione e messo in calendario un’ulteriore audizione, non appena pronta la relazione semestrale, e l’organizzazione di un momento pubblico di presentazione della stessa.

 

fonte: ufficio stampa Consiglio Regionale della Lombardia

commenta