Quantcast
Valli:«Nel 2014 la Camera di Commercio continuerà a supportare le imprese nei percorsi» - MBNews
Opinioni

Valli:«Nel 2014 la Camera di Commercio continuerà a supportare le imprese nei percorsi»

Si chiude un anno certamente difficile per l’intero sistema economico, al quale abbiamo cercato di far fronte, tutti insieme, con grande senso di responsabilità, in modo propositivo e coeso, ben consapevoli delle grandi difficoltà che toccano il nostro Paese.

Carlo-Valli-MB

Si chiude un anno certamente difficile per l’intero sistema economico, al quale abbiamo cercato di far fronte, tutti insieme, con grande senso di responsabilità, in modo propositivo e coeso, ben consapevoli delle grandi difficoltà che toccano il nostro Paese e la nostra Brianza.

Affronteremo il prossimo anno con un impegno ancor più forte, continuando a supportare le imprese nei percorsi dell’internazionalizzazione, dell’innovazione e della formazione, stimolando la nascita e il consolidamento delle imprese.

Lo faremo direttamente da un lato con bandi di contributi e finanziamenti a favore delle imprese, dall’altro mettendo a disposizione delle aziende una molteplicità di servizi in collaborazione con le Aziende Speciali Formaper, Promos e Camera Arbitrale: dai corsi gratuiti per la formazione imprenditoriale ai voucher per le imprese che vogliono andare all’estero, fino all’assistenza personalizzata. In un momento di difficoltà come quello che stiamo vivendo, trovare competenze altamente specializzate che possono contribuire a concretizzare un’idea imprenditoriale o a esplorare un nuovo mercato può rappresentare un vero aiuto, anche perché affrontare un percorso nuovo con un “compagno di viaggio” è più semplice che agire da soli.

Continueremo quindi a lavorare in sinergia con tutte le associazioni di categoria per rispondere in modo efficace alle esigenze delle imprese, facendoci promotori di istanze e di richieste. Lo faremo rivolgendoci a tutti gli stakeholders del territorio, primo fra tutti il sistema creditizio, che abbiamo già coinvolto su numerose iniziative e con cui continueremo a collaborare.

E all’insegna delle sinergie saranno anche tutte le attività e gli investimenti che faremo in vista di Expo, e in particolare dell’ “Expo che resta”. Accanto all’attività ordinaria di sostegno al sistema economico locale, vogliamo comunque assumerci un impegno supplementare nei confronti dei giovani, incanalando risorse e progettualità per favorire l’iniziativa imprenditoriale giovanile e la crescita delle start – up. Anche perché i nostri giovani vogliono mettersi in proprio. Come emerge da una recente indagine commissionata all’Istituto Toniolo i giovani vogliono trovare un proprio percorso autonomo, piuttosto che un lavoro dipendente. Seguendo questa strada la Brianza può diventare davvero la Terra delle Opportunità!

di Carlo Edoardo Valli, Presidente della Camera di commercio di Monza e Brianza

 

 

 

commenta