05 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Una poltrona sulla 25esima. Berto Salotti a New York

Una poltrona sulla 25esima. Berto Salotti a New York

10 Dicembre 2013

C’è anche una fetta di Brianza nel progetto “Design Apart” e nel loft sulla ventiseiesima strada a New York dove Diego Paccagnella, designer 37enne, vivrà con la propria famiglia per un anno mostrando e cercando di vendere l’arredamento da lui studiato a fronte del “prestito” dello stesso loft da parte di un avvocato newyorchese, che tra dodici mesi ritroverà lo spazio arredato. Sono venti le piccole e medie aziende che hanno aderito all’originale progetto di Paccagnella, tra cui la Berto Salotti, di Filippo Berto, nota realtà brianzola che produce divani e poltrone artigianali.

«Crediamo di aver portato a New York – si legge dal blog di Berto Salotti – un pezzo di storia della Brianza e l’esperienza e la maestria degli artigiani e collaboratori Berto. Sono contento di dire che anche i nostri Maestri artigiani hanno condiviso lo spirito di Design-Apart, facendo proprio questa singolare missione, di dover creare qualcosa che doveva soddisfare non solo un committente, ma in un certo senso un’intera città, New York. Quanto agli aspetti tecnici, non possiamo fare a meno di menzionare le mani dei nostri artigiani perché ogni singolo imbottito Berto presente nel loft di NY è stato realizzato a mano».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Andrea Meregalli
Ho sempre sognato di scrivere una biografia in terza persona singolare, ma ora mi vergogno. E allora Andrea Meregalli, classe 1984, vivo con Isabella e Arturo Bandini, giornalista pubblicista e lettore professionista con una passionaccia [cit.] per la letteratura latinoamericana del novecento, faccio alcune cose male tra cui giocare a backgammon e suonare l'ukulele, mi piacciono il jazz e il calcio, il poker e la mitologia norrena, i whisky e la filosofia greca antica. Soprattutto mi piacciono i libri, cartacei come digitali. Mi trovate su Twitter, su Facebook (poco) e su Finzioni Magazine.


Articoli più letti di oggi