04 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Tech Style: quando la tecnologia agevola la lettura

Tech Style: quando la tecnologia agevola la lettura

8 Dicembre 2013

La motivazione che spinge i nostri Clienti a rivolgersi a noi è che tutti condividono il timore di diventare obsoleti e tutti, temendo la concorrenza si organizzano e cercano di evolvere. Parliamo di una sorta di convergenza per cui ci sono evoluzioni nei processi e nello studio di nuove  apparecchiature elettroniche (smartphones tablet e quant’altro) che però deve necessariamente includere un cambiamento nelle abitudini e nei comportamenti delle persone.

Con l’introduzione di questi nuovi mezzi è inevitabile che emergano nuovi gusti e preferenze, come una calamita, la rivoluzione tecnologica attira il vecchio e lo invoglia a rinnovarsi sempre più. In questo processo quindi il consumatore è fondamentale tanto quanto lo sviluppatore. L’arrivo dell’iPad e l’affermarsi del tablet obbliga a rivedere il ruolo e l’importanza del dispositivo o media utilizzato. Se in passato questo media era fatto da una copertina più o meno rigida e dalle pagine che la seguivano, e il contenuto era costituito da titoli, risvolti di copertina e narrativa, oggi il media digitale fa convergere il libro con l’informazione online, la pagina con l’hyperlink ma soprattutto fa convergere il lavoro dello scrittore, del tecnico, dell’editore e del lettore.

Il libro ha un inizio ed una fine, il tablet è una finestra aperta ed interattiva su una serie infinita di libri digitali che possono stare anche nella nuvola e nel big data online. In Tech style ci piace parlare di sovrapposizione, e non di contrapposizione,  tra libro ed ebook, tra libro stampato e libro digitale. I nuovi dispositivi mobili permettono di navigare, attraverso i loro schermi, il browser, i sistemi operativi e le interfacce utente tattili, sui testi all’interno di una singola pagina ma anche oltre ,grazie al meccanismo degli hyperlink ma soprattutto alla crescente disponibilità di informazioni e narrazioni online.

La complessità dei nuovi contesti comporta nuove capacità e nuove soluzioni. Una di queste, fondamentale per l’affermarsi delle nuove tecnologie digitali, è quella della portabilità e fruibilità del testo su dispositivi tra loro diversi, per dimensione dello schermo, per sistema operativo e per interfaccia. I nuovi contesti rendono necessari anche nuovi approcci nella produzione e distribuzione dei contenuti e delle informazioni.

Mr Tech, è molto vicino a queste esigenze perciò nello sviluppo di soluzioni editoriali, come ad esempio quella sviluppata per la Regione Lombardia, presta la massima cura ed attenzione al fine che il prodotto “giri” correttamente su i dispositivi richiesti.

Su un aspetto però sta ancora lavorando: quello di trasmettere con lo schermo il profumo della carta stampata.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi